LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

MeteoWeb racconta il devastante tsunami di Scilla e del basso Tirreno del 6 febbraio 1783

Posted by Peppe Caridi su 18, novembre, 2011

Lo Speciale Tsunami Italiani di MeteoWeb oggi si arricchisce di un nuovo preziosissimo capitolo, dedicato interamente allo storico evento del 6 febbraio 1783 a Scilla (RC) & dintorni. Dopo aver visto quali sono stati gli tsunami Italiani antichi, dal neolitico al ’500 e, ieri, quelli del ’600, adesso lo Speciale si sofferma su un singolo evento particolarmente devastante e ben documentato, con il solito validissimo contributo del geologo Giampiero Petrucci, che ha analizzato a 360° quanto accaduto quel terribile giorno.

L’approfondimento parte dalla crisi sismica Calabrese del 1783-1784 e fa riferimento anche al maremoto del 5 Febbraio 1783 che interessò Messina città e molte zone dello Stretto.

Per l’articolo completo con tutte le immagini:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: