LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Reggio, Beniamino Scarfone è il Capogruppo del Pdl al Comune: “Linee programmatiche Arena, non un libro dei sogni ma azioni concrete da realizzare”

Posted by Peppe Caridi su 27, giugno, 2011

di Beniamino Scarfone – Ringraziando il gruppo Pdl che mi ha accordato la propria fiducia, assegnandomi il ruolo di capogruppo, vorrei soffermarmi sulla nuova fase che, pur nella continuità rispetto all’amministrazione Scopelliti, caratterizza l’avvio dell’attuale stagione politica cittadina.
Questa fase, suffragata da un voto politico importante, garantirà una filiera istituzionale che partendo dal Governo Centrale, passa dalla Regione, dalla Provincia e giunge sino a Palazzo San Giorgio, dando ampie possibilità ad azioni di sviluppo che da Roma, appunto, si diramano verso le rive dello Stretto e facendo assumere a noi amministratori delle responsabilità significative.
L’Amministrazione Arena si vuole caratterizzare per la partecipazione, come evidenziato dallo stesso Sindaco nell’esposizione delle sue linee di mandato. Un aspetto al quale dovranno contribuire, certamente, i giovani che siedono tra gli scranni del Consiglio Comunale,  ma anche quei ragazzi, tra i quali vi è una grande attesa, che abbiamo visto attivi già durante la campagna elettorale. Arena ha, dunque, dimostrato di credere fermamente al confronto, soprattutto per ciò che concerne, appunto, la componente giovanile della comunità reggina mettendo in essere tutte quelle azioni in grado di avvicinare i ragazzi all’Istituzione, utilizzando, in particolar modo, le nuove tecnologie.
Entrando nello specifico delle linee guida presentate dal Primo Cittadino, non posso non sottolinearne la precisione, la concretezza e l’assenza di retorica, caratteristiche che assumono una rilevanza importante alla luce delle competenze tecniche del Sindaco: tassello, in questo particolare momento, propedeutico alla risoluzione delle criticità e la crescita di Reggio.

I binari da seguire, infatti, si muovono su due direttrici principali, cioè la risoluzione delle emergenze e lo sviluppo. Per le prime, dunque, razionalizzazione e fermezza nelle scelte; per il secondo puntare alla valorizzazione del patrimonio artistico – culturale e paesaggistico – naturale e all’incremento del turismo che passa dai servizi e dalle infrastrutture, con il porto e l’aeroporto in primis.
In questo contesto, che guarda al miglioramento del tessuto economico e sociale, non possono mancare, come sottolineato dal Sindaco, il sostegno all’economia cittadina ed il supporto alle imprese locali, per arrivare ad una piena e buona occupazione; la realizzazione di opere pubbliche strategiche e una tangibile opera di contrasto alla criminalità. Da non sottovalutare, poi, gli interventi da operare nell’ambito delle politiche sociali e della gioventù, in modo che non si configurino come mero assistenzialismo ma come creazione di reti e servizi che vedano protagonista il mondo dell’associazionismo e, quindi, del terzo settore in generale.
Non un libro dei sogni, ma azioni concrete da realizzare. Ecco perché, alla fine del suo discorso al Civico Consesso, il Sindaco ha chiesto a noi tutti, amministratori che devono saper dare risposte, di volare alto: mirare alle più ampie possibilità e cercare di guadagnare quei traguardi che con impegno costante e programmazioni lungimiranti possono essere raggiunti.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: