LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Nasce il Catanzaro dei Reggini, sognando il Derby di Calabria in serie A

Posted by Peppe Caridi su 24, giugno, 2011

di Vittorio Ranieri http://www.catanzaroinforma.it/ – Il giorno dei fatti, con una stretta di mano a sancire l’inizio del nuovo corso giallorosso. Da una parte il sindaco del ”detto-fatto’, Michele Traversa, e dall’altra Giuseppe Cosentino che, in attesa della conferenza stampa della prossima settimana, ai cronisti ed ai tifosi presenti ha promesso: ”Faremo fatti e non parole’. Erano da poco trascorse le 10, quando a Palazzo de Nobili è arrivata la dirigenza della rinascita giallorossa. Il patròn Giuseppe Cosentino, accompagnato dal dg della nuova società, Carmelo Romeo, e dall’imprenditore catanzarese Saverio Procopio (uno dei registi dell’operazione), s’è incontrato col governatore Giuseppe Scopelliti, col presidente dell’ente intermedio, Wanda Ferro, e col sindaco Traversa. A fare gli onore di casa il primo cittadino che rivolgendosi ai pochi supporter presenti ha esclamato: ”E ora siete contenti?’. L’incontro (al quale hanno assistito anche il vice-sindaco Caporale, l’assessore ai Lavori pubblici , Calabretta, e i consiglieri comunali Ciacci e Mungo) s’è svolto in un clima sereno e di grande cordialità. Giuseppe Cosentino, forse, appariva il più emozionato col sindaco che l’ha relazionato sui lavori allo stadio, sull’idea di fare del campo B (quello dietro i Distinti) un terreno di allenamento per prima squadra e settore giovanile. Michele Traversa ha poi colto l’occasione per ringraziare Scopelliti per la vicinanza nell’operazione, dichiarando: ”Dopo lo slogan Finalmente Traversa sindaco, oggi possiamo coniare quello Finalmente il Catanzaro calcio! Ce l’abbiamo fatta con un anno di ritardo… ma l’importante è stato raggiungere l’obiettivo. Tra l’altro, è stata un’operazione condotta all’insegna della massima discrezione’. Il tutto prima di un auspicio (”Mi auguro che Catanzaro e Reggina, un giorno, si affrontino nella massima serie’) e di quello che ha avuto tutta l’aria di un invito ufficiale: ”Caro Beppe (rivolto a Scopelliti) ti aspettiamo per la prima partita casalinga del Catanzaro targato Cosentino-Romeo’. Cosentino, dal canto suo, promettendo ”fatti e non parole’ ha ringraziato le Istituzioni per l’accoglienza e la vicinanza, commentando: ”Il calcio è difficile, bisogna mettercela tutta auspicando anche nella buona sorte. Se sono qui è anche grazie a Carmelo Romeo che sarà il direttore generale, con responsabilità dell’area tecnica, che ha voluto portare a termine l’operazione con grande tenacia’. ”Adesso – ha proseguito mister Gicos – dobbiamo fare fronte ad altre scadenze e l’obiettivo è iscrivere la squadra al campionato. Nei prossimi giorni, avremo modo di iniziare a parlare anche di calcio. Vi chiediamo solo qualche altro giorno di pazienza. La prossima settimana, ci vedremo per la conferenza stampa di presentazione della società. Stiamo tutti uniti e ci toglieremo belle soddisfazioni’. A chiudere l’incontro sono state le parole del governatore Scopelliti che, di buon umore e visibilmente soddisfatto per l’operazione, dopo aver svelato un piccolo retroscena come la grande amicizia con la famiglia Romeo (”abitano perfino vicino casa mia!’) ha sottolineato: ”Già un anno fa ci eravamo impegnati con Wanda Ferro e Mimmo Tallini per dare il la a quanto avvenuto in questi giorni. Non è un momento facile per lo sport. Ci vogliono investimenti e bravura in un settore che per la Calabria è importante, rappresentando un momento di aggregazione. Catanzaro che è una piazza storica dal punto di vista calcistico ora potrà rilanciarsi’. Finito l’incontro la nuova proprietà del Catanzaro calcio, accompagnata dall’assessore Calabretta, s’è recata immediatamente al Ceravolo per un sopralluogo. Come dire, non si vuole perdere tempo. Il futuro è già cominciato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: