LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Calcio: Atzori e la Reggina si salutano da grandi amici. Le foto

Posted by Peppe Caridi su 9, giugno, 2011

https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/4.JPGAtmosfera da ultimo giorno di scuola al Sant’Agata, in occasione del saluto al mister Gianluca Atzori, protagonista di una stagione da incorniciare. Un abbraccio carico di affetto tra il tecnico, società, i giornalisti e a tutta la tifoseria amaranto a un anno di distanza dal 21 giugno 2010, il giorno della sua presentazione.

Da buon padrone di casa è stato il presidente Lillo Foti a tributare al tecnico il giusto ringraziamento per l’annata appena conclusa. “Siamo andati ogni oltre prospettiva che ci ha permesso, a gennaio, di darci come obiettivo il raggiungimento dei playoff In questo gruppo  – prosegue il massimo dirigente amaranto – c’è stato entusiasmo, gioia e allegria.  Siamo la squadra più giovane della categoria, ci piace accontentarci delle piccole cose e da quello che la gente mi dice per strada è così anche per i tifosi. La Reggina quest’anno è tornata a sorridere. Oggi ringraziamo Gianluca Atzori, un nostro amico, augurando a lui e al suo staff le migliori fortune”.
IL SALUTO DEL MISTER Gianluca Atzori sta per iniziare la sua avventura alla Samp, che ha deciso di puntare su di lui dopo l’ottima stagione alla guida della Reggina. L’ormai ex tecnico amaranto si congeda con parole di ringraziamento: “Il primo grazie va ai miei ragazzi, il secondo alla seconda squadra che ha permesso di raggiungere i risultati, quella fatta dagli addetti del S.Agata, dai magazzinieri, dallo staff sanitario, da chi lavora negli uffici della Reggina.  Poi, ringrazio anche gli organi di infromazione, per le critiche spesso costruttite, altre volte no soprattutto quando hanno riguardato i ragazzi, a loro li ho sempre difesi. Grazie ai tifosi che sono tornati ad entusiasmarsi come nei periodi migliori di questa società, quando giocavo io lo stadio pieno, che era diverso dall’impianto di oggi, non dava l’effetto che si ha oggi. Grazie a tutti, davvero”. Già ieri il mister aveva salutato tutti i tifosi tramite Radio Touring, ripondendo alle loro domande in diretta radiofonica, e aveva trasmesso grandi messaggi d’amore verso la Città di Reggio, dicendo che gli piacerebbe “tornare qui da allenatore, un giorno” e che questa stagione sarà per lui “indimenticabile“. Atzori s’è detto più volte rammaricato per non aver raggiunto la serie A per un soffio, con la finale dei play-off sfumata all’ultimo minuto della gara di ritorno di Novara, ma al tempo stesso s’è detto soddisfatto soprattutto dell’obeittivo raggiunto in extremis nella gara d’andata della semifinale, riempiendo lo stadio Granillo e “ricevendo un grande consenso dalla gente che ci ha applaudito anche dopo lo 0-0, per la nostra prestazione“. E’ stato un saluto reciprocamente affettuoso: il mister rimarrà a lungo nei cuori dei tifosi Reggini, e viceversa.

IL FUTURO – Il presidente Foti ha avuto anche modo di esprimere, a grandi linee, quelle che saranno le strategie future della Reggina: “Il motore di questa società si chiama Centro Sportivo S.Agata,ci proporremo con il nostro stile e proveremo a farlo nel modo più calabrese e reggino possibile.  Lo faremo con professionalità, ci riconosciamo qualche lacuna ma proveremo  sempre a migliorarci”.

IL SIMPATICO ANEDDOTO DEL PRESIDENTE Durante l’incontro con i giornalisti e gli addetti ai lavori, il Presidente Foti ha raccontato un aneddoto molto simpatico per far capire cosa singifica la Reggina per questa terra: “Proprio lunedì, a Milano, ho preso il taxi e lo guidava una tassista Calabrese, di Crotone, e appena le ho detto che ero diretto a Reggio, mi ha detto testualmente: ‘Mia figlia adora Reggio Calabria, il suo Lungomare e la Reggina. Lei forse non lo sa, ma ieri sera la Reggina ha perso la semifinale dei play-off all’ultimo minuto e mia figlia sta ancora piangendo’. A quel punto, io le ho detto che anche io ho tre figlie innamorate della Reggina che la sera prima erano allo stadio di Novara e hanno pianto per la Reggina. A quel punto mi ha chiesto come mai avevo 3 fglie allo stadio, mi ha chiesto chi sono, e appena le ho detto che sono il Presidente della Reggina ha telefonato a sua figlia e mi ha fatto parlare con lei, e io le ho detto che quando vorrà venire a Reggio sarà mia ospite al S.Agata e sarà omaggiata con i nostri gadget che non neghiamo mai a nessuno. Questo simpatico aneddoto, così come la massiccia presenza di oltre un migliaio di tifosi della Reggina a Novara, quasi tutti residenti tra Piemonte e Lombardia, testimonia come la Reggina sia un patrimonio dell’intera Calabria”.
Cala così definitivamente il sipario sulla Reggina 2010-2011, già da domani sarà tempo di programmare la nuova stagione. Il primo atto sarà la nomina del successore di Gianluca Atzori e la prima data utile potrebbe essere collocata nella prossima settimana.

di Pasquale de Marte e Peppe Caridi

https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/1.JPG

https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/2.JPG
https://i1.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/3.JPG
https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/7.JPG
https://i1.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/10.JPG
https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/11.JPG
https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/12.JPG
https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/13.JPG
https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/14.JPG
https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/15.JPG
https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/16.JPG
https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/17.JPG
https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/18.JPG
https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/CiaoMister/19.JPG

(foto di Peppe Caridi)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: