LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Reggio: centrodestra raggiante per la vittoria di Arena. Ecco le prime dichiarazioni del nuovo Sindaco con Scopelliti, Sarra e Tuccio

Posted by Peppe Caridi su 17, maggio, 2011

Arena di Peppe Caridi – Reggio Calabria ha un nuovo sindaco, ed è ancora una volta di centrodestra: Demi Arena vince, anzi stravince con più del 57% delle preferenze, e viene eletto al primo turno.
Il Pdl gongola, anche perchè il risultato del capoluogo, Catanzaro, è ancor più schiacciante, con Michele Traversa vincente con più del 62%, e anche i ballottaggi di Cosenza, Crotone e della Provincia di Reggio sono visti con un’ottica positiva, innanzitutto perchè si tratta di enti tutti amministrati fino ad oggi dal centrosinistra, e poi perchè c’è tutta l’intenzione di lavorare affinchè lì dove non si è vinto al primo turno lo si faccia al secondo. Questo voto ha numerose sfaccettature e diverse possibili analisi e letture.

Iniziamo dalla Città, da Demi Arena e dalle sue prime dichiarazioni da Sindaco: “Dobbiamo ripartire con l’entusiasmo e la vicinanza alla gente che ha caratterizzato la campagna elettorale, fondamentali saranno le infrastrutture e la realizzazione delle opere pubbliche che fanno parte del progetto di sviluppo della città che c’è nel nostro programma. E’ molto importante la sinergia tra enti, e speriamo che anche Raffa ce la possa fare al ballottaggio della Provincia per poter avere quell’importante contatto che ci possa aiutare nella realizzazione della città metropolitana. A Reggio negli ultimi giorni sono scesi tantissimi ministri e hanno più volte sottolineato come i problemi che ci sono li dovremo risolvere insieme, con il coinvolgimento degli enti locali che sono più vicini ai territori e alle popolazioni. Per Reggio, penso a una nuova fase del progetto di sviluppo turistico che veda protagonisti anche i privati, affinchè facciano la loro parte dopo le politiche di rilancio dell’immagine della città che hanno avuto grande successo, negli ultimi anni, da parte dell’ente pubblico. Sono convinto che potrò lavorare su tutti i fronti con il supporto e il sostegno dell’Amministrazione Regionale, proprio qui, da Reggio, in una città che ha sempre sofferto una certa marginalità rispetto al resto della Calabria che oggi non c’è più“.

Arena, infine, ha voluto ringraziare i suoi familiari: “E’ a loro che dedico questa vittoria, perchè per la mia famiglia questa candidatura è stata uno shock difficile da metabolizzare. Ma alla fine tutti hanno compreso che questo, probabilmente, era il mio destino, e hanno sopportato il tutto“.

Se c’è qualcuno che, in questa lunga notte elettorale, è ancor più felice di Arena, questo è il Governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti, già Sindaco di Reggio dal 2002 al 2010, che nel voto per Arena vede anche una conferma del consenso dei reggini intorno alla sua figura: “Si tratta di un successo straordinario – ha detto Scopelliti perchè Demi Arena è la persona ideale per continuare il lavoro già avviato da anni. Abbiamo fatto un lavoro eccezionale, con un enorme gioco di squadra. Siamo stati tutti molto bravi a fare ognuno la sua parte. Reggio è veramente una grande città che ha voluto premiare anche gli impegni di amore e passione degli ultimi 8 anni. Questo voto per me e per tutti noi ha un significato grandissimo. Per Arena è la prima esperienza politica, e vincere con il 57% per un professionista che viene fuori dal mondo dei partiti è un grandissimo risultato. Era l’uomo migliore che il centrodestra potesse schierare in questa fase per la Città di Reggio, ha le capacità e le qualità per fare bene il Sindaco, perchè è una persona moderata, pulita, coraggiosa, tutti aspetti che Arena ricopre benissimo. Dobbiamo continuare tutti insieme a stare affianco al nostro nuovo Sindaco. Tra 15 giorni speriamo di riconquistare anche la Provincia per ricreare tutta quella continuità amministrativa del centro/destra a tutti i livelli, dal Comune al Governo passando da Provincia e Regione. La Calabria è in controtendenza rispetto al resto del Paese. Il Pdl e il centrodestra sono in difficoltà ovunque ma non in Calabria, dove stiamo dando un grandissimo risultato al nostro partito“.

Dopo aver sottolineato gli aspetti legati principalmente alla città e all’eredità degli ultimi anni, con quella che è in sostanza l’ennesima conferma da parte dei cittadini della condivisione del “Modello-Reggio” di Scopelliti, lo stesso Governatore ha dato una seconda lettura al dato politico su scala Regionale: “Non abbiamo vinto solo a Reggio, ma anche a Catanzaro e in molti altri comuni minori come Rossano, Soverato, Serra San Bruno e forse anche a San Giovanni in Fiore. Anche i ballottaggi di Crotone, Cosenza e della Provicnia di Reggio si trasformeranno in vittorie tra 14 giorni. E’ un dato molto importante soprattutto alla luce di quello che abbiamo fatto nel primo anno di governo Regionale: oggi abbiamo la conferma e la sensazione che la gente stia dalla nostra parte e capisca le nostre scelte. Quindi continueremo a governare come stiamo governando“.

L’on. Alberto Sarra, sottosegretario della Giunta Regionale, ha voluto sottolineare proprio quest’aspetto: “Il dato di Reggio si inserisce in un importante contesto Regionale, con la vittoria al primo turno di Traversa a Catanzaro, una quasi vittoria di Raffa alla Provincia di Reggio e di Occhiuto a Cosenza, e un ballottaggio di Dorina Bianchi a Crotone. Penso che questo sia merito della classe dirigente e riconsocimento di un esecutivo Regionale che ha sicuramente, in questa fase, avuto la sua minore popolarità perchè ha dovuto realizzare una serie di scelte coraggiosissime ma difficili che, in questa fase, sicuramente non pagavano. E lo abbiamo fatto nonostante l’avvicinarsi delle elezioni. Ma i Calabresi lo hanno capito. Il dato di Reggio va nel solco della continuità: i cittadini vogliono tenersi stretto il ‘modello-Reggio’ e mi pare un dato incontrovertibile“.

Il Coordinatore del “Grande Città Pdl” di Reggio Calabria, Luigi Tuccio, ha voluto ringraziare tutti gli elementi del partito e s’è complimentato calorosamente con Arena per la vittoria, anch’egli evidentemente soddisfatto per il risultato elettorale su cui il Governatore Scopelliti ha voluto concludere con una battuta: “noto il grande successo di Fli e dell’on. Angela Napoli. Un risultato che … tende allo zero“!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: