LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Amministrative: i principali risultati Calabresi

Posted by Peppe Caridi su 17, maggio, 2011

calabria-cartinadi Peppe Caridi –Due affermazioni del centrodestra (Reggio e Catanzaro) e tre ballottaggi (Cosenza, Crotone e Provincia di Reggio): è questo il risultato definitivo delle elezioni amministrative calabresi.

La città capoluogo è passata dal centrosinistra al centrodestra di Michele Traversa che ha ottenuto il 62,00% delle preferenze. Salvatore Scalzo del centrosinistra s’è fermato al 32,54% con un Partito Democratico mestamente al palo con il 6,08%.
A Reggio ha vinto Demi Arena con il 56,4%, battendo Massimo Canale (28,7%) e Giuseppe Bova (9,5%).
Ballottaggi, invece, per i Comuni di Crotone e Cosenza e per la Provincia di Reggio Calabria.
Peppino Vallone, uscente del centrosinistra a Crotone, ha avuto il 35,67% dei voti e adesso sarà costretto al ballottaggio con Dorina Bianchi di Pdl e Udc che ha raggiunto il 20,35%. Gli altri candidati che risulteranno decisivi per il ballottaggio sono Pasquale Senatore che ha ottenuto il 18,07% e di Giusy Regalino che ha raggiunto il 16,92%. Quella di Peppino Vallone a Crotone si può considerare una sconfitta elettorale a dir poco clamorosa. Il sindaco uscente di centro/sinistra, infatti, era accreditato di poter vincere le elezioni al primo turno, forte di un ampio consenso popolare tale da farlo posizionare al secondo posto del sondaggio “Monitor Città” di Fullresearch nel 2010 come “Sindaco più amato d’Italia” al 65,9% del consenso popolare nella sua città. Ma evidentemente qualcosa non ha funzionato e Scopelliti, adesso, è sicuro di vincere il ballottaggio.

A Cosenza, Mario Occhiuto del centrodestra ha preso il 45,6% e andrà al ballottaggio con Enzo Paolini che ha ottenuto il 26,52% precedendo il sindaco uscente di centrosinistra appoggiato dal Pd Salvatore Perugini, fermo al 15,7%. Sergio Nucci del Terzo Polo ha preso il 4,81% mentre Alessandra La Valle del Prc ha ottenuto il 3,51%, seguita da Ivan Pastore del Movimento 5 Stelle al 2,37%.
Anche per la Provincia di Reggio Calabria, infine, nessuno è riuscito a vincere al primo turno, e si andrà quindi al ballottaggio: tra 13 giorni i cittadini reggini saranno chiamati a decidere tra Giuseppe Raffa, candidato del centro/destra che ha raggiunto il 45,45% delle preferenze, e l’uscente di centro/sinistra Giuseppe Morabito che si è fermato al 26,63%. Per il ballottaggio potrebbe essere decisiva la scelta di apparentamento di Pietro Fuda del “Terzo Polo”, che ha ottenuto il 21,79%. Tra gli altri candidati spicca Giovanni Nucera con il 4,55% (Idv e Sel), mentre Patrizia Pelle di Fli s’è fermata all’1,08%. Poche centinaia di voti per Demetrio Cutrupi del Partito Comunista dei Lavoratori (0,26%) e Domenico Antonio Greco della Lega Calabria Federalista (0,22%).

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: