LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Elezioni Amministrative, sondaggi e scommesse: centro/destra vincente a Milano e Napoli, testa a testa per Torino e Bologna

Posted by Peppe Caridi su 10, maggio, 2011

Mancano ormai 5 giorni alle elezioni amministrative di 15 e 16 maggio che avranno senza ombra di dubbio anche ripercussioni sull’esecutivo Nazionale che, come ha detto lo stesso premier, Silvio Berlusconi, considera questa tornata elettorale come una verifica di metà mandato sul suo operato.
Si voterà in oltre 1.300 comuni e in 11 province, tanto che sono chiamati al voto più di 12 milioni di elettori. Le città principali per il voto sono Milano, Torino, Bologna e Napoli, fino ad oggi tutte amministrate dal centro/sinistra ovviamente eccezion fatta per il capoluogo Lombardo. Non è possibile, a pochi giorni dalla tornata elettorale, pubblicare sondaggi ma il bookmaker internazionale Bet1128 permette di scommettere sulle elezioni amministrative Italiane e ha diffuso oggi le quote. Che sono un indice interessantissimo e che danno Milano e Napoli certe al centro/destra, mentre per Bologna e Torino c’è un testa a testa molto equilibrato nonostante si tratti di due storiche roccaforti della sinistra. Ecco le quote nel dettaglio.

MILANO – (AGENPARL) – Roma, 10 mag – Il confronto in tv è previsto domani, quello sulle lavagne dei bookmaker esteri ha già un vincitore ed è Letizia Moratti. Secondo la sigla Bet1128 è lei – sindaco uscente – la favorita per le elezioni comunali a Milano. In tabellone la sua riconferma è offerta a 1,70, mentre per il candidato di centrosinistra Giuliano Pisapia la quota sale a 2,10. Giancarlo Pagliarini è lo sfidante numero tre e per l’ex ministro della Lega ora rappresentante della lista Civica Giancarlo Pagliarini per il federalismo, i bookie dicono 6,50. Pagherebbe 8 volte la posta l’elezione di Manfredi Palmeri del terzo Polo, per il giovanissimo Mattia Calise (Movimento 5 stelle) si arriva a 18,00. Tutti gli altri candidati sono compresi nella categoria “Altro”, data a 25,00.

NAPOLI – (AGENPARL) – Roma, 10 mag – Cala il sipario a Napoli sull’amministrazione Iervolino, dopo dieci anni e due mandati. Per le elezioni amministrative, secondo il bookmaker internazionale Bet1128, ci sarà un cambio della guardia nell’amministrazione comunale. Gianni Lettieri (della coalizione di centrodestra che include Pdl, Adc, Noi Sud e altre sigle), informa Agipronews, è il favorito dalle quote e il suo successo elettorale si gioca basso a 1,50. Mario Morcone (lista di centrosinistra con Pd, Sel, Verdi e altri) insegue a una lunghezza sulla lavagna dei bookmaker e si gioca a 2,45. È già a distanza di sicurezza nelle quote Raimondo Pasquino (Fli, Udc, Api), offerto a 7 contro 1. Clemente Mastella (Udeur) è la quarta opzione del tabellone, ma ha poche chance di successo e la sua elezione pagherebbe 10 volte la scommessa. Per Luigi De Magistris (sostenuto da Italia dei Valori e altre liste) la quota schizza fino a 18,00. Per tutti gli altri candidati in corsa per la carica di sindaco, quota unica a 25,00.

TORINO – (AGENPARL) – Roma, 10 mag – ROMA – Testa a testa in quota tra il candidato del centrosinistra Piero Fassino e quello del centrodestra Michele Coppola per le elezioni amministrative 2011 di Torino. I due principali candidati a sostituire l’attuale primo cittadino di Torino Chiamparino (Pd), riferisce Agipronews, sono entrambi in lavagna a 1,80 secondo il bookmaker internazionale Bet1128. Più lontano a 6,50 Alberto Musy sostenuto dal terzo polo (Psi, Udc e Fli). Il successo elettorale di Vittorio Bertola del “Movimento 5 stelle” si gioca a 10,00, mentre la categoria “altro” (che comprende tutti gli altri candidati) è bancata a 20,00.

BOLOGNA – (AGENPARL) – Roma, 10 mag – Quote strettissime sul tabellone dell’operatore internazionale Bet1128 per la vittoria alle prossime amministrative di Bologna: Virginio Merola (sostenuto da Pd, Idv, Sel, Psi e Federazione della sinistra) deve raccogliere la pesante eredità lasciata dall’ex sindaco Del Bono, dimessosi dopo solo sette mesi per il “Cinzia-Gate”, ma parte comunque da favorito, come riporta Agipronews, a 1,80. Leggerissimo il vantaggio sul leghista Manes Bernardini, appoggiato anche dal Pdl, proposto come futuro sindaco a 2 volte la posta. Non è del tutto fuori dai giochi Stefano Aldovrandi, sostenuto dalla lista Movimento Bologna, ogni euro puntato ne varrebbe 5 in vincita in caso venisse eletto. Si alza l’offerta sul candidato proposto dal Movimento 5Stelle di Beppe Grillo: per Massimo Bugani come prossimo sindaco la quota è 8 contro 1. Ogni altra ipotesi vale 15 volte la giocata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: