LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Olimpiadi Nazionali di Astronomia: a Reggio Calabria la medaglia d’oro, ora nel mirino le Olimpiadi Internazionali, nel Kazakistan a settembre

Posted by Peppe Caridi su 6, maggio, 2011

Premiati Gabriele Benedetto e Nicola Plutino del Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci, Roberta Tripodi e Federico Zindato del Liceo Classico Tommaso Campanella e Andrea Malara del Liceo Scientifico Alessandro Volta – Reggio Calabria ha vinto le Olimpiadi Nazionali di Astronomia: cinque giovanissimi studenti, Gabriele Benedetto e Nicola Plutino del Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci, Roberta Tripodi e Federico Zindato del Liceo Classico Tommaso Campanella e Andrea Malara del Liceo Scientifico Alessandro Volta, hanno ricevuto la medaglia d’oro di questo premio prestigioso che ogni anno coinvolge tutte le scuole Italiane, e adesso sono già proiettati alle Olimpiadi internazionali di settembre in Kazakistan, dove rappresenteranno l’Italia.Il direttore dell’ufficio scolastico regionale della Calabria, Francesco Mercurio, ha ringraziato i ragazzi e i docenti che li hanno seguiti con passione insieme al Sindaco f.f. Giuseppe Raffa. “Sono un grande orgoglio per la nostra città e la nostra Regione”, hanno detto.
Reggini anche i ragazzi che hanno vinto il premio “Schiaparelli” grazie ad un progetto denominato “Dai canali su Marte alle possibilità di vita nell’universo” indetto in occasione della XII Settimana Nazionale dell’Astronomia. Il giovane Andrea Barbieri ha intrattenuto una interessata platea su alcuni studi volti alla scoperta di forme di vita aliena.

La XV edizione delle Olimpiadi nazionali di Astronomia, organizzate e promosse dalla Società Astronomica Italiana in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione e dell’Istituto Nazionale d’Astrofisica s’è svolta proprio a Reggio perchè la città si è distinta per le attività didattiche rivolte verso le discipline scientifiche. Il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria è stato uno dei primi istituti nazionali ad applicare il principio dell’autonomia didattica, introducendo l’insegnamento dell’astronomia come disciplina autonoma al biennio ed i suoi allievi hanno ben rappresentato l’Italia nella competizione internazionale delle Olimpiadi di Astronomia. La presenza del Planetario Provinciale, inoltre, ha consentito di ampliare gli orizzonti formativi e culturali con l’utilizzo di una didattica non formale, la cui ricaduta è ben visibile nella scelta delle facoltà universitarie: numerosi giovani calabresi, infatti, in controtendenza con il trend nazionale, scelgono di iscriversi a discipline scientifiche.

Annunci

Una Risposta to “Olimpiadi Nazionali di Astronomia: a Reggio Calabria la medaglia d’oro, ora nel mirino le Olimpiadi Internazionali, nel Kazakistan a settembre”

  1. Francesco Desideri said

    Notizia totalemte inesatta. La finale nazionale delle olimpiadi di astronomia non ha consegnato medaglie d’oro. Sono stati premiati tutti i ragazzi partecipanti con una medaglia ricordo e un attestato di partecipazione. I vincitori, se docsì li vogliamo chiamare, sono stati i ragazzi ammessi a far parte della squadra nazionale che parteciperà alle finali internazionali in Kazakhstan……ma sono tutt’altri nomi rispetto a quelli da voi riportati.
    In ogni caso si può consultare il seguente link dell’ente che ha organizzato le olimpiadi

    http://www.media.inaf.it/2011/04/18/olimpiadi-astronomia-team-azzurro/

    cordiali saluti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: