LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Aeroporto dello Stretto, nuovi voli low cost: la soddisfazione di Alessandro Nicolò e Daniele Romeo

Posted by Peppe Caridi su 30, aprile, 2011

https://peppecaridi2.files.wordpress.com/2011/04/lowcost1.png?w=235&h=154I due esponenti del Pdl parlano di “sviluppo turistico” e “rilancio dello scalo reggino” – “L’ampliamento dell’offerta di voli da e per l’Aeroporto dello Stretto, con Roma, Milano ed altre importanti città europee, segna una concreta inversione di tendenza per la crescita ed il futuro di questa nostra importante infrastruttura”: l’ha detto il Vicepresidente del Consiglio Regionale della Calabria, Alessandro Nicolò. “Sugli assi più portanti in funzione dello sviluppo ed i trasporti vi è la massima attenzione del Presidente Scopelliti, il quale è fortemente impegnato, con tutta la maggioranza di centro-destra, a costruire uno straordinario programma di interventi di ristrutturazione di impianti e servizi in grado di riagganciare le dinamiche di ripresa economica, a partire dal turismo, e, nel contempo, in grado di supportare e soddisfare una sempre crescente domanda di trasporto aereo, a fronte delle difficoltà che si riscontrano per il gommato e la ferrovia. Oggi, Reggio e Messina – continua Nicolòsono strettamente legate da medesimi interessi, aspirazioni, che trovano saldatura nel necessario recupero di efficienza e funzionalità dell’Aeroporto dello Stretto. La forte concorrenza tra i diversi vettori del comparto aereo – dice ancora Alessandro Nicolòpoggia sul basso costo dei biglietti, soprattutto per il medio e corto raggio. E oggi, tenuto conto delle proteste in nord Africa e Medio Oriente, ci sono le condizioni per i nostri operatori turistici di intercettare fette di mercato di viaggiatori nordeuropei, che devono cambiare meta per le condizioni di belligeranza. La Calabria, nella sua interezza – afferma il Vicepresidente del Consiglio Regionale – può diventare una risposta, per la sua natura, il suo clima, la sua proverbiale accoglienza. E’ un’occasione – conclude Nicolò – che va dunque sostenuta e valorizzata e la Regione saprà fare la sua parte, incoraggiando con idonei provvedimenti il nostro sistema ricettivo e alberghiero affinchè la nostra terra ritorni ad essere ricompresa tra i migliori bouquet delle offerte turistiche europee e mondiali”.

Sull’argomento è intervenuto anche Daniele Romeo, consigliere comunale del Pdl: “I nuovi voli da e per l’Aeroporto Tito Minniti sono un ulteriore successo dell’amministrazione regionale guidata da Giuseppe Scopelliti che ha deciso di dare un forte impulso al turismo e guarda sempre con grande attenzione alla città di Reggio Calabria. La compagnia aerea Blu Panorama, con il marchio low cost Blu-Express.com collegherà l’Aeroporto dello Stretto per sei giorni su sette dal prossimo 17 giugno con Fiumicino e Linate a tariffe molto vantaggiose – afferma Romeoe nei mesi di luglio e agosto sarà anche attivato il volo con Berlino. Si tratta di un’operazione molto importante perché questa compagnia aerea effettua svariati voli internazionali, per cui il numero degli utenti sarà molto elevato, con un conseguente aumento dell’indotto economico per la città e per tutta l’area dello Stretto. Le stime per il primo anno di operazioni da e per Reggio Calabria – continua il Consigliere comunale del Pdl – secondo Blu Panorama sono di 50.000 passeggeri trasportati per ognuna delle destinazioni raggiunte, perché si tratta di quelle compagnie aeree che di per sé riescono a garantire gli utenti. E’ un altro importante traguardo che favorisce la vocazione turistica della città e dimostra come in poco tempo, con idee e progetti concreti, si possano perfezionare accordi in grado di rivitalizzare un’intera stagione. La Giunta regionale guidata dal Presidente Scopelliti è impegnata per tutta la Calabria ma guarda con grande attenzione alle potenzialità dello scalo reggino per lo sviluppo del turismo: basti pensare agli oltre 65 milioni stanziati per l’ammodernamento e il potenziamento del “Tito Minniti”. E’ una strategia chiara per valorizzare le bellezze della nostra terra – conclude il Consigliere comunale del Pdl Daniele Romeo – e che fornisce nuovi servizi per i cittadini, ai quali giorno dopo giorno questo gruppo dirigente riesce a dare risposte concrete”.

Annunci

2 Risposte to “Aeroporto dello Stretto, nuovi voli low cost: la soddisfazione di Alessandro Nicolò e Daniele Romeo”

  1. vincenzo said

    PLAUDEVOLE INIZIATIVA -VOLI LOW COST:
    ROMA-REGGIO C.—- MILANO- REGGIO C.
    dal 17 Giugno luglio agosto per Berlino.

    Dettagliato e circostanziato servizio di Peppe Caridi riferisce l’impegno della COMPAGNIA AEREA BLU PANORAMA low cost BLU EXSPRESS che svolgerà il servizio aereo sulle tratte soprariportate con attenzione per altri servizi da portare su l’aereporto reggino. I costi di detta compagnia sono concorrenziali, convenienti, ed amatoriali per facili spostamenti dei giovani delle città dello stretto REGGIO, MESSINA verso le città del Centro Nord.
    E’ evidente il desiderio del Presidente della Provincia di Messina dott Ricevuto di sostenere con enfasi l’aeroporto di REGGIO AD INTEGRAZIONE DELLA CITTA’ DI MESSINA AREA METROPOLITANA CONURBATA CON LA CONSORELLA REGGIO.
    Lo stesso presidente ha sempre considerato il “TITO MINNITI” aeroporto dello Stretto un pezzo di territorio condiviso con i cugini messinesi con i quali si sono sempre intrattenuti cordiali rapporti di buon vicinato, economico, culturale, turistico con una comunanza di idioma e cadenza dialettale.
    Dal 17 giugno si avranno voli in partenza da Reggio per Berlino anche nei mesi di Luglio e agosto.
    A questo punto, un ringraziamento a quanti si sono adoperati alla soluzione di questo problema in modo particolare ai politici dei due versanti che, nel futuro, si auspica, si sosterrano reciprocamente per lo sviluppo dell’area metropolitana e della proposta per la nuova fondazione costitutiva della PROVINCIA DELLO STRETTO.
    E’opportuno però, al fine di ottimizzare la prestazione del servizio
    aereo, sia per il profitto della compagnia sia per chi deve usufruirne , definire gli orari che consentano ai viaggiatori di poter espletare le loro attività professionali (orario dilavoro)
    raggiungendo le sedi in tempi fissi.
    Oltre ad una correzione degli orarisettimamali, si riferisce su quello domenicale che non trova significato in quanto non permette d’intrattenere rapporti di una lunga commensalità da consumare nella stessa giornata parlare di affari.
    A mio parere affinchè i vettori viaggino a pieno carico si devono aggiustare, modificare gli orari in partenza dallo scalo romano, altrimenti, il servizio pur essendo economicamente conveniente risulterebbe difficile servirsene per raggiungere il fine lavorativo, turistico eccc…
    COSTI: REGGIO ROMA EURO29,98 ore 10,10- arrivo 11,20
    ROMA REGGIO EURO 29,98 ore 16,15 arrivo ore 17,25
    servizio dal lunedì al venerdì
    OSSERVATORIO ROMANO DBV

  2. vincenzo said

    Scarso interesse alla lettura

    NESSUNO HA LETTO QUESTA SEGNALAZIONE
    NE’ COMPAGNIA AEREA Nè UTENTI forse, non degna di risposta!…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: