LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Reggio, meno di un mese alle elezioni. Arena sceglie internet con Youtube e Facebook. Scopelliti tuona contro la Napoli: “si vergogni e chieda scusa alla città”

Posted by Peppe Caridi su 16, aprile, 2011

Saranno 6 i candidati per la poltrona di Sindaco; 7 quelli per la Presidenza della Provincia. Il centro/destra spera di vincere in entrambi gli Enti al 1° turno, i candidati di centro/sinistra sperano nei ballottaggi – Manca ormai meno di un mese alle consultazioni elettorali di 15 e 16 maggio 2011, quando si voterà per rinnovare i Consigli e le Amministrazioni di Comune e Provincia di Reggio Calabria. Saranno elezioni Amministrative importanti, non solo in Calabria, dove si vota anche per i Comuni di Catanzaro, Cosenza e Crotone, ma in tutt’Italia, dove andranno al voto città importanti come Milano, Torino, Bologna e Napoli, dando al voto un’evidente importanza politica.
Per il Comune di Reggio Calabria, i candidati a Sindaco saranno 6: Demetrio Arena per il centro/destra, Massimo Canale per Pd, Prc, Socialisti e altri, Giuseppe Bova per il “Polo Civico”, Aldo De Caridi per PdCI, Sel e Idv, Pino Siclari per il Partito dei Comunisti Lavoratori e Carlo Sabano per Fli.
Per la Provincia, i candidati alla Presidenza saranno 7: Giuseppe Raffa per il centro/destra, l’uscente Giuseppe Morabito per Pd, Prc, PdCI, Socialisti e altri, Pietro Fuda per il “Polo Civico”, Giovanni Nucera per Idv e Sel, Demetrio Cutrupi per il Partito dei Comunisti Lavoratori, Patrizia Pelle per Fli e Antonio Greco per la Lega Calabria Federalista.

Il candidato Sindaco del centro/destra, Demetrio Arena, ha dato il ‘via’ alla sua campagna elettorale utilizzando tutto il mondo di new media e social network: pagine e gruppi su facebook e canali su Youtube lo sostengono con video e note scritte appositamente dal suo Comitato.

Nel video che possiamo vedere in basso, sentiamo proprio Arena spiegare che “l’amministrazione comunale, sfruttando i finanziamenti del decreto Reggio, ha pianificato una serie di interventi che una volta completati cambieranno il volto della nostra città. Occorre sfruttare questa grande eredità politica rappresentata dalla Città Metropolitana, che oggi è solo un’opportunità e che dev’essere concretizzata. Il completamento della rete infrastrutturale e la realizzazione delle Grandi Opere consentiranno a Reggio di diventare una moderna metropoli del Mediterraneo. Continuiamo insieme”. Uno spot all’insegna della continuità rispetto al ‘Modello-Reggio’ di Scopelliti, che ha governato la città dal giugno 2002 all’aprile 2010, per quasi 8 anni.

A proposito di Scopelliti… proprio il Governatore della Calabria, a Reggio, durante la presentazione del movimento sudista di Gianfranco Miccichè, la “Forza del Sud” che in Calabria correrà ovunque a sostegno del centro/destra, è tornato sulle dichiarazioni – molto discusse – dell’on. Angela Napoli, coordinatrice regionale di Fli, che aveva rifiutato pochi giorni fa la candidatura a Sindaco propostale dai vertici romani del suo partito, dicendo che il voto a Reggio è infangato dalla ‘ndrangheta. “Angela Napoli – ha detto Scopellitidovrebbe vergognarsi. Infanga la nostra terra. Capisco che è più facile fare la parlamentare! Soltanto chi scende in campo e si sporca le mani può essere accusato di connivenze che non hanno alcuna sussitenza. Coloro i quali parlano sempre di mafia sono i primi alleati della ‘ndrangheta! Se non parlassero di mafia di cosa parlerebbero? Chiediamo, insieme all’informazione, scuse formali da parte dell’on. Napoli”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: