LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Reggio: tra un mese le elezioni, sabato le liste. E’ fuga da Pd e Idv, in tanti scelgono il centro/destra

Posted by Peppe Caridi su 14, aprile, 2011

Anche Eduardo Lamberti Castronuovo, candidato sindaco del centro/sinistra alle ultime comunali del 2007, ha scelto l’Udc. Scende in campo il nuovo partito di Miccichè, “Forza del Sud” – Mancano meno di 48 ore alla scadenza della presentazione delle liste in vista delle elezioni amministrative di metà maggio, quando a Reggio Calabria i cittadini saranno chiamati per eleggere il nuovo Consiglio e la nuova Amministrazione dei due principali enti locali sul territorio, Comune e Provincia.
Ancora qualche casella va messa al suo posto per completare un puzzle elettorale che, comunque, è già abbastanza chiaro.
Alla Provincia i candidati sono Giuseppe Raffa per il centro/destra che è compatto a supporto dell’attuale sindaco f.f. della città (dovrebbero essere 10 le liste presentate per Raffa), mentre il centro/sinistra è diviso in tre tronconi. I candidati sono Giuseppe Morabito, che è il Presidente uscente e sarà supportato da Pd, PdCI, Prc, Psi e qualche altra lista civica; Pietro Fuda del “polo civico”, supportato dal movimento “a testa alta” di Giuseppe Bova, ex Pd, e da altri movimenti tutti riconducibili al centro/sinistra, e Giovanni Nucera candidato di Idv e Sel. Alla luce di questi schieramenti, Raffa è il favorito per la vittoria, come confermano i sondaggi già effettuati dai più accreditati istituti, ma non sarebbe sorprendente se l’attuale sindaco f.f. non riuscisse a raggiungere il 50%, dovendo così ricorrere al ballottaggio. E per questo motivo, tra Fuda e Morabito è lotta grande per la “seconda piazza” che, in caso di ballottaggio, potrebbe risultare vincente qualora il centro/sinistra riuscisse poi a ricomporsi per il secondo turno. Nucera è una scelta etica, ma a livello numerico sembra fuori dei giochi, anche se in politica “mai dire mai”.

Al Comune la situazione è abbastanza simile. Di Fli e delle sue incertezze abbiamo già parlato (vedi articoli correlati).
I candidati sono Demetrio Arena, supportato da tutto il centro/destra che per sostenerlo presenterà 13 liste, Massimo Canale appoggiato da Pd, Prc, Psi e altre liste civiche (in tutto dovrebbero essere 5 o 6), Giuseppe Bova del “polo civico” (lo stesso che alla Provincia candida Fuda), e Aldo De Caridi per Idv, Sel e PdCI.
Qui è molto più concreta la probabilità che Arena vinca al primo turno. L’antagonista più accreditato è comunque Massimo Canale, mentre le quotazioni di Bova sono in calo e quelle di De Caridi non sono mai salite…

Tra i partiti, Pd e Idv sono costretti a registrare una vastissima emorragia di esponenti, non solo verso il “polo civico” di Giuseppe Bova, principale esponente del Partito Democratico fino a pochi mesi fa, adesso dissidente, ma anche verso il centro/destra.

Lorenzo Mazzitelli, figlio di Vanna, sarà candidato nella lista “Scopelliti Presidente” ed è una scelta importante che segna il riavvicinamento tra l’ex assessore della prima giunta Scopelliti (2002-2003) al centro/destra, dopo che era andata a sinistra negli ultimi 7 anni. “A sinistra ho avuto solo delusioni. I rapporti con Scopelliti non si sono mai interrotti, e adesso sto assecondando il progetto di mio figlio Lorenzo che è sempre stato vicino al Governatore” ha detto.
Nell’Udc è entrato anche Eduardo Lamberti Castronuovo, editore di Rtv e candidato sindaco del centro/sinistra, contro Scopelliti, alle comunali del 2007. Lamberti è anche consigliere comunale del Pd, comunque ha deciso di non candidarsi nonostante il suo arrivo nell’Udc, e ha detto che sosterrà Nuccio Azzarà, sindacalista dell’Uil, anche lui consigliere comunale del Pd. Che però si candida con il centro/destra, a supporto di Demetrio Arena, nella lista “Forza del Sud”, il nuovo partito di Gianfranco Miccichè che sarà presentato domani pomeriggio a Reggio.
Lamberti ha detto che “Azzarà è la persona politica a me più vicina, mi misurerò elettoralmente con lui. Non ho dubbi sul risultato, sia al Comune che alla Provincia, e credo di poter essere il valore aggiunto del centro/destra. In questi anni ho capito a mie spese quanto mi sia costata l’inutile coerenza con il centro/sinistra. E così ho potuto fare finalmente una scelta libera perchè non ho una tessera di partito e sono convinto di aver dato solo alla sinistra, senza ricevere nulla in cambio. Ho la coscienza pulita, ma mi rammarico dei crediti concessi altruisticamente e non meritati da chi li ha ricevuti. In Scopelliti ho riscontrato grande sensibilità sul tema dell’arte, della cultura e del teatro, oltre che su molto altro ancora. Gli ho espresso dei progetti che verranno annunciati nel momento opportuno e che stimoleranno tanti operatori culturali del nord ad investire sulla Calabria”.
All’interno di “Forza del Sud” ci sarà anche Meduri, consigliere comunale di centro/sinistra (udeur) adesso passato al centro/destra.

A fare il “pienone” di “pezzi grossi” è l’udc, che nonostente la perdita di Pasquale Maria Tripodi, consigliere regionale in appoggio a Bova e Fuda per il “polo civico”, annovera tra le sue file le new-entry Guido Leone ed Enzo Nociti, oltre a molti altri che – appunto – daranno supporto pur senza candidarsi. Confermata la candidatura di Porcino, oggi assessore comunale, sempre tra le fila dell’Udc, che mira a superare il 10%.
Lista competitiva anche per il Pri, che vorrebbe confermare l’ottimo risultato di 4 anni fa, raggiungendo il 6%.

Anche alla Provincia, il centro/destra ha avuto negli ultimi giorni un vero e proprio “boom” di consensi. Giovanni Verduci, ex Sindaco di Motta San Giovanni, proveniente dal Pd, sarà candidato dell’Udc. Renato Bellofiore, Sindaco di Gioia Tauro, ha aderito all’Udc e sosterrà la candidatura di Totò Castellano.
Anche Candia, Cannatà, Mazza, Barone e Giugno proveranno a far ottenere all’Udc un grande risultato.

E chissà che in queste ultime 48 ore non ci sia qualche altro, ulteriore, “cambio di casacca”…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: