LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Reggio: inaugurata la segreteria di Demi Arena

Posted by Peppe Caridi su 29, marzo, 2011

di Grazia Candido (foto di Attilio Morabito) – http://www.strill.it/Avvicinarsi ai cittadini, ascoltarli ed insieme continuare quel percorso virtuoso che, in questi 8 anni, ha fatto uscir fuori le ricchezze e le potenzialità di questa terra”. Il candidato sindaco per il centrodestra Demetrio Arena sembra avere le idee ben chiare e questo pomeriggio, insieme a tanti dirigenti e militanti, ha inaugurato la sua segreteria politica.

Nel centralissimo Corso Garibaldi, in piazza San Giorgio all’angolo del tapis roulant, il candidato per il Pdl ha incontrato la gente aprendo una sede che dovrà essere “filo diretto tra la comunità, parte integrante del programma del centrodestra, e la nuova amministrazione che punta a continuare un percorso che ha portato alla ribalta Reggio Calabria”. All’appuntamento non è voluto mancare il Governatore della Regione Giuseppe Scopelliti, il presidente del Consiglio Regionale Francesco Talarico, gli assessori Giacomo Mancini, Michele Trematerra, Antonio Caridi, Mario Caligiuri, il Sottosegretario regionale alla Presidenza Alberto Sarra, il capogruppo Pdl in Consiglio Regionale Luigi Fedele, il capogruppo “Lista Scopelliti” Gianni Bilardi, le massime cariche del Coordinamento Grande Città Luigi Tuccio e Franco Germanò, il senatore Renato Meduri, i consiglieri regionali e comunali.

Arena è l’uomo giusto per continuare uno sviluppo che non può essere più fermato. La sua campagna elettorale è iniziata dallo scorso Dicembre, da quando il Coordinamento Regionale ha ufficializzato la sua candidatura – afferma il Governatore Scopelliti Ora si entra nel vivo, siamo nell’arena e speriamo si tengano alti i toni. Vogliamo dare continuità al passato e nei prossimi giorni, annunceremo gli impegni che la Regione Calabria ha intenzione di portare avanti per questa città”. Il Governatore Scopelliti fa anche un breve passaggio sul possibile candidato alla Provincia Giuseppe Raffa e dice: “Quando sarà ufficializzata la candidatura di Raffa saremo pronti a scendere in campo. Io ho esposto al presidente Berlusconi il nostro programma, ora aspettiamo solo l’ufficializzazione del candidato. A quel punto ci impegneremo per vincere”.

E non ha alcun timore, il futuro candidato sindaco Arena che, sulle orme del suo predecessore, vuole “portare avanti quel piano di sviluppo che vede coinvolta la comunità”. “Conto molto nella convergenza e nella sinergia istituzionale tra la Regione e il Comune – afferma Arena I cittadini hanno un ruolo determinante per la crescita del territorio per questo ho iniziato a parlare con loro e confrontarmi. Insieme possiamo proseguire questo percorso già avviato da Scopelliti e puntare al rinnovamento della classe dirigente. E’ un momento difficile per tutti i Comuni d’Italia ma Reggio Calabria riuscirà ad affrontare i problemi e le difficoltà che si presenteranno anche il problema di cassa”. Si punta quindi, come ribadisce anche il presidente del Consiglio Francesco Talarico ad un “gioco di squadra, e noi come rappresentanti dell’Udc siamo qui a testimoniarlo, per proseguire quel programma innovativo indispensabile per lo sviluppo della Calabria”.

Annunci

Una Risposta to “Reggio: inaugurata la segreteria di Demi Arena”

  1. vincenzo said

    Presentazione a Candidato Sindaco :Demetrio Arena
    REGGIO CALABRIA

    Mi riferisco al primo paragrafo dell’articolo d’attenta fattura sull’attenzione che pone verso il cittadino. Certo che a Reggio non esiste un rapporto di “diritto” di servizio nei vari uffici, ma un offerta di favore di paternale piacere.
    Gli utenti, sono distratti, rinviati, invitati a tornare… insomma vengono trattati male e non ricevuti.. Si dimentica la Carta dei Servizi che riferisce comportamenti e possibili soluzioni per entrambi i contendenti. Forse G. C non frequenta gli Uffici reggini. Il 24 marzo ho assistito a “ come si tratta il pubblico” e guarda caso vengo coinvolto in prima persona assieme ai presenti.
    Fila. Numero prenotazione attesa. Incontro funzionario o impiegato : non è di mia competenza
    Usciere: il capo ufficio è in riunione- telefono polizia e carabinieri l’ufficio mi fa presente di favorire in questura per raccontare l’accaduto ecc..( che con vera cortesia ringrazio il funzionario)….. NON SONO STATO RICEVUTO PER AVERE RAGGUAGLI SU DI UN RIMBORSO che mi doveva pervenire dal 2004. Cara giornalista mi perdoni se mi ha dato la possibilità di dire che Reggio va cambiata per fare una Grande Reggio è distruggere il passato, quella impostazione culturale e politica degli anni 70 che è stata la vergogna della città e che i reggini non meritano perchè sono persone oneste lavoratori ossequiosi delle leggi della Repubblica.
    Sono i comportamenti degli amministratori e amministrativi che portano “devianze” poco lavoro, mancanza di spazi, di locali dove sì può discutere e studiare. Mancanza di forme di vita associative e cooperativistiche mancanza di studi televisivi e un mondo finanziario assente, lontano ove nessuno si chiede il perché , come pure, il degrado del patrimonio edilizio. La discussione troppo pesante va alleggerita…facendo cadere la problematica che tutti conoscerete su: REGGIO, che ha avuto un regnante di alto prestigio ma il suo regno era privo di potere ma ricco di cultura, isolato. Tutti oggi lo ricorderanno mentre i “furono”segretari e sottosegretari si menzionano con tanta amarezza avendo impoverita la città dello stretto e la sua Provincia per non dire altro.. il tutto documentabile.
    Cari giovani giornalisti non dovete curare i politici pur prestandogli la dovuta attenzione, ma le nuove generazioni che sono figli di nessuno ,e mancano di tante cose, e mentre passano gli anni distratti dalle promesse, passa il tempo similmente a quel film, flash IL CARDINALE 1963 in cui si nota una controversia tra prelati buono e cattivo uno dice possono aspettare l’altro si faranno vecchi si trattava della istituzione scolastica alla gente di colore in America anni 30-40
    In merito alla candidatura del dott. DEMETRIO ARENA è maturo; auspicando delle ricche e qualificante credenziali.- Io tifo per il migliore, non ho privilegi- di parte, le ideologie, oggi non hanno alcun significato di proletariato o di padrone, quindi tifo per i Principi della politica e non per i segretari , sottosegretari, gregari
    Gradirei vedere una GRANDE REGGIO con un Ministro e non sottosegretari o portaborse. Solo così la città potrà essere proiettata verso il mediterraneo in ebollizione ove tanti giovani che hanno partecipato alla Convezione di Lamezia marzo 2011, fra 20 anni possono dire ai politici grazie per i suggerimenti dati, per la formazione ricevuta, per quanti hanno contribuito con le loro proposte ad avere una Calabria per essere stata avviata verso nuovi orizzonti:
    Osservatorio romano DE BENEDETTO V.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: