LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Reggio, anche il centro/destra è nella bufera in vista delle amministrative. Scopelliti furioso con il partito per la scelta di Raffa

Posted by Peppe Caridi su 25, marzo, 2011

Il Governatore, e Coordinatore Regionale del Pdl, non ha ancora accettato la scelta dei vertici romani per la candidatura dell’attuale sindaco f.f. alla Provincia. Prospettive turbolente in vista della tornata elettorale – La politica reggina è nella bufera: sia centro/sinistra che centro/destra sono alle prese con lotte interne molto accese in vista delle candidature per le prossime elezioni di maggio, in cui si voterà per la Provicnia e il Comune.
Al Comune la situazione è molto ingarbugliata soprattutto a sinistra, dove sono in atto ormai le ultime manovre per ufficializzare liste e candidature ma dovrebbero esserci tre o forse quattro candidati sindaci tra Prc, le diverse anime del Pd, e il “blocco” formato da Verdi, Idv, Sel e PdCI. Il centro/destra è invece tutto compatto su Demy Arena, ma alla Provincia la situazione si è ingarbugliata a causa di un clamoroso intervento di Giuseppe Scopelliti che è andato a Roma per chiedere conto della scelta del Pdl di investire Giuseppe Raffa della candidatura a Presidente della Provincia.
Tra Scopelliti e Raffa non corre certo buon sangue, anche perchè appartengono a diverse correnti del partito, ma dopo l’annuncio dello stesso attuale sindaco f.f. della città dello Stretto, il Governatore e Coordinatore Regionale del Pdl s’è infuriato, anche perchè aveva individuato in Fedele la figura per la candidatura alla Provincia.

Scopelliti si è sentito scavalcato nella scelta e ha contestato anche i metodi di comunicazione della candidatura, affidata al solo Raffa come una sorta di autoproclamazione. L’ultima nota ufficiale del Pdl calabrese firmata dai principali vertici del partito Regionale, Scopelliti e Gentile, formalizzava che il nome del candidato lo avrebbe fatto ufficialmente Silvio Berlusconi nelle ore successive. Ma Berlusconi il nome non lo ha fatto, Raffa ha anticipato tutto autoproclamandosi candidato e una nota dell’Ufficio Stampa del Comune ha riportato l’apprezzamento di Cicchitto e Verdini per questa scelta, ma ancora senza nessun documento ufficiale né da parte del Pdl regionale, né, tantomeno, da Roma.

A quanto pare da alcune indiscrezioni, Scopelliti è arrivato anche a minacciare eclatanti prese di posizione rispetto al partito.
E in tutto questo, mentre il centro/sinistra anche per la Provincia vacilla e non ha ancora scelto il candidato, potrebbe essere avvantaggiato Fuda che sarà il candidato del terzo polo, sostenuto da parte dell’Udc, da Fli e dalla corrente del Pd che fa capo a Peppe Bova.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: