LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Inaugurata al Consiglio Regionale una mostra filatelica sull’Unità d’Italia

Posted by Peppe Caridi su 23, marzo, 2011

regionebandieredi Peppe Caridi – Nell’area antistante la Sala Giuditta Levato, al 1° piano del Consiglio Regionale della Calabria, è stata inaugurata stamani una prestigiosa mostra filatelica sull’Unità d’Italia.
L’iniziativa, fortemente voluta dalla sezione UNUCI (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia) di Reggio Calabria e dal vicePresidente, Tenente Francesco De Benedetto, ha avuto il patrocinio del Consiglio Regionale ed è stata inserita nel programma di iniziative per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

La mostra si intitola “Eroi ed Eventi per l’Unità d’Italia” e contiene centinaia di francobolli storici, pagine di quotidiani dell’epoca e altri preziosi documenti per ricordare cosa significa Italia e cosa significa Unità Nazionale ripercorrendo la storia.

Lo studioso e storico reggino Agazio Trombetta, presente all’inaugurazione, l’ha definita una “mostra di valore“, e il Consigliere Segretario Questore del Consiglio Regionale della Calabria, Gianni Nucera, protagonista del taglio del nastro, l’ha presentata alla stampa come un momento importante tra le celebrazioni della Regione per ricordare il 150° anniversario dell’Unità.

La mostra sarà aperta al pubblico per tutta la giornata odierna e per quella di domani, giovedì 24 marzo 2011, dalle ore 09:00 alle ore 13:00 di mattina e dalle ore 15:00 alle ore 18:00 nel pomeriggio.

Oggi, intanto, subito dopo l’inaugurazione della mostra, presso l’Auditorium Calipari dello stesso Consiglio Regionale di via Cardinale Portanova, si sta svolgendo un Convegno sull’Unità moderato dalla giornalista Teresa Munari, in cui saranno proiettati dei filmati sull’Unità d’Italia e sulla storia d’Italia prima degli interventi di storici, esperti, studiosi, ufficiali, ex ufficiali tra cui Nicola Pavone, il Presidente della sezione UNUCI di Reggio Calabria, il prof. Pasquale Amato che parlarà de “I nodi da sciogliere sull’Unità“, lo stesso Agazio Trombetta che farà un intervento sulle “Radici dell’Unità d’Italia nella storia reggina“, e Natino Aloi, ex sottosegretario alla Pubblica Istruzione, che terrà una relazione su “Meridione, meridionalismo e Unità d’Italia“.

Le conclusioni saranno affidate a Gianni Nucera, che durante l’inaugurazione della mostra filatelica ci ha tenuto a sottolineare il “valore culturale, sociale e storico dell’Unità d’Italia che ha determinato lo sviluppo a cui abbiamo assistito e il grado di benessere oggi raggiunto in Italia. Dobbiamo continuare ad andare avanti, fare meglio e sempre di più, per questo motivo la ricorrenza del 150° anniversario dell’Unità non può limitarsi ad essere solo la celebrazione di un compleanno ma deve indicare, per le giovani generazioni, il valore dell’Unità. L’Italia è una ed è fondata sulla sua carta costituzionale e sulla necessità di esaltare l’elemento culturale, che è il primo e principale elemento unitario“.

Advertisements

Una Risposta to “Inaugurata al Consiglio Regionale una mostra filatelica sull’Unità d’Italia”

  1. vincenzo said

    COME SI PUO’RAPPRESENTARE ANCHE IL TEMA DEL 150° ANNO DELL’UNITA’ D’ITALIA

    LA CARTOLINA D’EPOCA E’ MEZZO DI TRASMISSIONE DI AVVENIMENTI, FATTI, MUTAMENTI, TESTIMONIANZA. LA FILATELIA E’ UNA SUCCESSIONE DI TEMATICHE, DI
    PROCESSI STORICI E ALTRO.

    L’OSSERVATORIO ROMANO segue con attenzione gli avvenimenti politico culturali nella città dello Stretto.
    Nella ricorrenza della celebrazione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia nella sede del Palazzo Regionale della Calabria è stata allestita una mostra ludico-culturale che riporta l’iter del processo Risorgimentale nella Provincia di Reggio Calabria con riferimento ai combattimenti avvenuti in Piazza Duomo, in cui Garibaldi ha subito una perdita di 180 garibaldini.
    La stampa (News Live, La Gazzetta del SUD, Strill.it) hanno riportato l’avvenimento con una ricca e circostanziata documentazione tratta dalla mostra proveniente dall’archivio del Cav. Francesco DE BENEDETTO, filantropo FILATELICO che unitamente ad altra documentazione storica porge ricchezza culturale alla Provincia di Reggio Calabria.

    L’iter dell’Unità d’Italia viene evidenziata con appropriata testimonianza fotografica del tempo, pur non entrando nel merito della ricorrenza oggetto dei festeggiamenti.
    La mostra evidenzia lo sbarco di Garibaldi sulla costa reggina. ANNA’ DI MELITO, San Lorenzo che secondo il Dottor Carmelo Bagnato storico ha riferito che “il primo Comune d’Italia fu quello di SAN LORENZO paesino greganico aspromontano”.
    I giornalisti, Caridi e la Gazzetta del SUD recensiscono la mostra con una circostanziata ricchezza di avvenimenti e di particolari che hanno fatto vivere gli studenti di scuola media e gli appassionati momenti emozionanti similmente a quelli dati nel 1950 con “ROMA CITTA’APERTA” di grande significato pedagogico e formativo.
    Affermiamo che l’Italia è unita spiritualmente ma, che ancora oggi non ha raggiunto quella unitarietà che i martiri si erano prefissi.
    Si auspica che l’unitarietà degli Italiani nel contesto confederale venga vissuta dai giovani con momenti di riflessione ponendo l’attenzione alla necessita dei reggini in continua osmosi di assurgere una classe politico- manageriale in “uno stato” confederale anche se Repubblica.
    CONQUISTARE, AMARE, STUDIARE sono mezzi di successo e miglioramento sociale per UNA GRANDE REGGIO, PER UNA CALABRIA RICCA, PER UNA ITALIA UNITA DALLA FRATELLANZA NAZIONALE.
    Osservatorio romano, 23 marzo 2011 DBV

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: