LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Terremoto 8,9 richter in Giappone, furioso tsunami in tutto il Pacifico. Centinaia di morti e dispersi, panico in 25 Paesi

Posted by Peppe Caridi su 11, marzo, 2011

da http://www.meteoweb.it/ – All’alba di oggi, 11 marzo 2011, un violento terremoto ha colpito il Giappone con una magnitudo di 8,9 gradi della scala Richter a 24,4 chilometri di profondità nell’Oceano Pacifico, circa 100km a largo delle coste nordorientali del Paese. La stragrande maggioranza dei palazzi e delle abitazioni ha resistito, ma ci sono stati molti crolli anche perchè alla scossa principale, ne sono seguite decine di magnitudo compresa tra 5 e 7 gradi della scala Richter. E’ molto difficile poter fare un primo bilancio del sisma, ma le fonti ufficiali parlano già di un centinaio di morti accertati e, almeno, altrettanti feriti. Molti sono provocati dalle spaventose onde di tsunami generate dal sisma, alte fino a 20 metri, che si stanno rapidamente propagando verso est nell’oceano Pacifico. Tutta la costa occidentale dell’America, dall’Alaska al Cile, è in allerta.
Per tutti gli aggiornamenti in diretta, le fotografie, i video e le notizie anche degli Italiani (in Giappone ce ne sono circa 3 mila, di 28 non si hanno notizie da stamattina) consigliamo http://www.meteoweb.it/, dov’è possibile trovare la diretta in tempo reale di tutto ciò che accade nel Giappone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: