LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Lunedì saranno inaugurati nuovi tratti della SS 106 Jonica, nel Cosentino, e della SS 182 Trasversale delle Serre, nel Vibonese

Posted by Peppe Caridi su 22, febbraio, 2011

Lunedì prossimo, il 28 febbraio, il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli e il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci saranno in Calabria per due importanti eventi di inaugurazione di snodi viari. Si inizierà alle 11:00 del mattino nel Cosentino Jonico, nell’estremo nord/est della Regione, dove sarà inaugurata e aperta al traffico la variante di Montegiordano Marina lungo la Strada Statale 106 “Jonica”: l’appuntamento per la conferenza stampa è al km 405,870 della SS106 “Jonica”, nel territorio del Comune di Montegiordano, dove insieme al Ministro e al Presidente di Anas ci sarà anche il Governatore della Regione, Giuseppe Scopelliti, il Presidente della Provincia di Cosenza Gerardo Mario Oliverio e il Sindaco del Comune di Montegiordano
Francesco La Manna, che spiegheranno ai giornalisti l’importanza del nuovo tratto stradale a due passi dal confine con la Basilicata, dove i lavori per l’ammodernamento della Strada Statale 160 “Jonica” procedono a ritmi forsennati.
Poi, nel pomeriggio alle ore 15:00 ci si sposterà nel Vibonese, dove saranno inaugurati e aperti al traffico una parte del IV tronco e l’intero IV tronco bis della Strada statale 182 “Trasversale delle Serre”. L’appuntamento è presso il km 3,880 della SS182 “Trasversale delle Serre”, allo svincolo di Serra San Bruno, nel territorio Comune di Spadola, e alla conferenza stampa, oltre a Matteoli, Ciucci e Scopelliti, parteciperanno anche il Presidente della Provincia di Vibo Valentia Francesco De Nisi e il Sindaco del Comune di Spadola Giuseppe Barbara.

Annunci

4 Risposte to “Lunedì saranno inaugurati nuovi tratti della SS 106 Jonica, nel Cosentino, e della SS 182 Trasversale delle Serre, nel Vibonese”

  1. laura said

    Caro presidente, il merito non è tuo.
    progetto, finanziamenti e realizzazioni fanno parte di tempi molto lontani dalla tua scellerata politica amministrativa.

    • Chicco said

      Si dice che il merito non è suo ma, per fortuna, sta facendo ed aggiungerei anche molto meglio di chi le opere le ha iniziate e mai finite.
      Da CALABRESI dovremmo essere contenti quando le cose cambiano e migliorano ma soprattutto dovremmo augurarci che ce ne siano altri “tagli di nastro” importanti come questo…!!!
      …. magari uno al mese…

  2. maurizio said

    E certo che il merito non è suo, ma chi sarebbe dovuto venire all’inaugurazione, mia nonna?…o qualcuno dei mangiapane precedenti?

  3. Grande Maurizio.
    Hai dato una lezione di storia.
    Anche io non mi sento figlio dei Faraoni ,perché facevano piramidi nel deserto.
    Mi sento invece figlio di Parmenide e Pitagora, perché so cosa pensavano di bello.
    I nastri vanno tagliati e le inaugurazioni vanno fatte da chi è vivoal momento ed ha completato l’opera.
    Quello è l’uomo buono che opera, non l’uomo morto che parla di suo nonno in carriola.
    Saluti da vincenzo russo. In rete filosofo neo elatico pitagorico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: