LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Serie B: la Reggina perde anche ad Ascoli (2-1) e torna con i piedi per terra

Posted by Peppe Caridi su 19, dicembre, 2010

Un ottimo Missiroli non basta: troppi errori difensivi consentono ai Marchigiani di battere gli amaranto – La Reggina si ferma ancora. Sul campo dell’Ascoli, nel gelo delle Marche, perde 2-1 nonostante al 6° minuto era passata in vantaggio con un fantastico gol di Missiroli protagonista di una travolgente azione personale.
Nel primo tempo è un’ottia Reggina che ha la colpa di non chiudere il match, perchè riesce – come al solito – a costruire tante palle gol ed è padrona indiscussa del campo, ma non butta la palla dentro.
Ma nel secondo tempo l’Ascoli manda in campo Pederzoli e Mendicino al posto di Uliano e Moretti. I padroni di casa provano a reagire, si buttano in attacco e la Reggina inizia a subire. Lupoli al 53’ si conquista un rigore molto dubbio, che l’arbitro concede nonostante il guardalinee dica di no, e realizza il gol del pari. Nell’episodio del fallo, Cosenza sembra comunque un pò troppo avventato e questo probabilmente inganna l’arbitro, anche se è evidente come Lupoli fosse già in tuffo ben prima del contatto.

La Reggina va in panico, non riesce a reagire e almeno fino al 20° del secondo tempo subisce l’iniziativa avversaria. L’Ascoli, a questo punto spinto dall’entusiasmo del pubblico, cerca il vantaggio ma Puggioni c’è. Gli amaranto sono allo sbando e vengono salvati solo dal portiere in un paio d’interventi, e dall’imprecisione avversaria in area di rigore. Sembra di vedere una partita esattamente opposta rispetto al primo tempo, e adesso è l’Ascoli a dominare.
Ma dal 20° in poi, un grande Missiroli prende per mano la Reggina e gli amaranto si rialzano. Grande reazione da parte dei ragazzi di Atzori che, intanto, manda in campo
Sy
e Tedesco per un ottimo Adiyiah e Viola.
I padroni di casa calano, la Reggina torna a crescere e costruisce tante occasioni da gol. Missiroli è in assoluto il migliore in campo, ma Campagnacci è poco preciso e Sy non entra mai nel vivo del gioco.
In questa fase, con l’ottimo Adiyiah visto nel primo tempo, probabilmente l’attacco avrebbe potuto fare di meglio: stavolta la scelta di sostituirlo da parte di Atzori è quantomeno discutibile.
Altro episodio sfortunato a pochi minuti dal termine, quando l’arbitro non fischia un nettissimo rigore per la Reggina con Di Donato che tocca con la mano larga una palla che stava andando in porta.
La beffa arriva allo scadere: Giorgi salta un Cosenza in giornata no e infila Puggioni: è il 2-1 finale.
Un risultato che la Reggina non avrebbe meritato, ma gli errori dei singoli in difesa e soprattutto la stitichezza di un attacco che non riesce a concretizzare neanche il 20% del gioco e delle occasioni prodotte dalla squadra. Con Bonazzoli in campo, anche ad Ascoli sarebbe stata un’altra cosa.
Intanto la classifica riporta la Reggina con i piedi per terra, proiettando gli amaranto per la prima volta fuori dalla zona play-off.
Ma adesso, prima della ripresa del campionato l’8 gennaio con il Sassuolo, ci sono le vacanze per rigenerarsi e, soprattutto, c’è il calciomercato su cui la società si sta già muovendo soprattutto per rafforzare il reparto offensivo. Il ritorno di Nicola Amoruso sembra ormai cosa fatta, ma ci sarà anche dell’altro. Foti ha intenzione di rinforzare la squadra a disposizione di Atzori e dopo questo comunque eccezionale girone d’andata, ben superiore alle aspettative, crede nel sogno di un ritorno in serie A.

LA CLASSIFICA:

Novara 42
Atalanta 39
Siena 37
Varese 35
Torino 32
Livorno 31*
Reggina 31
Vicenza 29
Pescara 28
Padova 27*
Empoli 25
Crotone 24
Cittadella 23
Grosseto 22
Albinoleffe 22*
Modena 21
Sassuolo 20
Ascoli 20
Frosinone 19
Portogruaro 18
Piacenza 17*
Triestina 17

*Una gara in meno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: