LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Reggio: grande successo per la prima edizione della Maratona Medterranea

Posted by Peppe Caridi su 28, novembre, 2010

di Peppe Caridi – Ben 468 partecipanti: basterebbe questo numero per capire l’entità del successo della prima Maratona di Reggio Calabria, anche perchè “solitamente le prime edizioni di nuove manifestazioni di questo tipo non hanno più di 100-150 iscritti“, ci spiega Enzo Vitale.

Vitale, Presidente della Fondazione Mediterranea, è l’organizzatore di quest’evento. Proprio in seno alla Fondazione, infatti, è stata fondata l’Associazione Sportiva ‘Magna Grecia‘ diretta proprio da Vitale appositamente per l’organizzazione e la miglior riuscita della Maratona reggina. Così è nata la prima edizione della ‘Maratona Mediterranea della Magna Grecia‘, come appunto si chiama la Maratona di Reggio Calabria. E i 468 atleti presentatisi ai nastri di partenza sono il miglior risultato che ci si potesse aspettare. Il circuito cittadino vedeva, dopo la partenza da Piazza Duomo, il passaggio nella zona nord della Città, tramite il Corso e il Lungomare fino al porto e poi il ritorno verso sud, tramite la Via Marina fino allo Stadio Granillo da dove si ritornava a piazza Duomo, dov’era posto il quartier generale con l’arrvo. Un percorso lungo 10.548 metri, da effettuare quattro volte per la maratona, due volte per la mezza maratona, categoria differente. Tra i partecipanti, uomini e donne di tutte le età.

La maratona è stata vinta da Leandro Guarnieri della società Catanzaro che si è imposto con il tempo di 2 ore, 46 minuti e 17 secondi, mentre Massimo Lisitano dell’Indomita Torre Grotta Messina ha vinto la mezza maratona con il tempo di un’ora, nove minuti e 42 secondi.

Motivo del grande successo di quest’iniziativa, senza dubbio il Protocollo d’Intesa siglato tra l’Associazione Magna Grecia che ha organizzato l’evento, e il Comune di Reggio Calabria che s’è impegnato a rimborsare le spese dei partecipanti, che quindi hanno partecipato alla gara di Reggio arrivando da altre Province e da altre Regioni senza spendere una lira. La Fondazione Mediterranea ha già anticipato le spese che saranno rimborsate dal Comune come da accordi.

Enzo Vitale, stanco ma soddisfatto dopo la fine della Maratona, guarda già al futuro: “Il prossimo anno, la seconda edizione di quest’evento sarà ancor più significativo perchè la Maratona di Reggio diventerà davvero Mediterranea, in quanto avremo almeno due top-runner da ogni Paese che si affaccia nel Mediterraneo sia dell’Europa che dell’Africa e anche dal Medio Oriente. Così davvero Reggio Calabria sarà al centro del Mediterraneo con i fatti, e non solo a parole come spesso si dice“.

E lo sarà con lo sport, un elemento sociale che riesce sempre a unire, emozionare e appassionare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: