LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Ottusità dilagante: adesso anche Sansonetti è diventato “fascista”

Posted by Peppe Caridi su 17, novembre, 2010

Piero Sansonetti, direttore del quotidiano ‘Calabria Ora‘, è in questi giorni sommerso da accuse, critiche e vessazioni dure e pesanti da comunistelli e sinistrorsi vari. Perchè?
Il giornalista, orgogliosamente di sinistra, prima ha partecipato, il 5 novembre, a un incontro promosso da ‘Forza Nuova‘ a Milano. L’incontro, dal titolo “Solo per chi non ha pregiudizi, per chi non teme il confronto e per chi non ha paura delle idee“, ha visto Sansonetti spiegare “Perchè sono antifascista” in un dibattito con Roberto Fiore, leader di Forza Nuova, ed Enrico Silvestri, un ex militante del Movimento studentesco padovano negli anni 70, che hanno spiegato “Perchè noi no“.

Poi, domenica 13 novembre, al centro agroalimentare di Lamezia Terme s’è svolto il convegno ”C’era il vento del nord. Ci sarà il vento del sud. Il riscatto della Calabria” promosso dal quotidiano regionale Calabria Ora e organizzato proprio dal Direttore Sansonetti. I lavori, moderati dal caporedattore della sede Rai Calabria, Annamaria Terremoto, hanno visto interventi bipartisan tra cui il consigliere regionale del Pd Giuseppe Bova, Enza Bruno Bossio della direzione nazionale del Pd, la presidente della Provincia di Catanzaro Wanda Ferro del Pdl, il presidente di Despar Italia Antonino Gatto, il vicepresidente del gruppo dei senatori del Pd Nicola La Torre, l’antropologo Luigi Maria Lombardi Satriani, lo scrittore Ulderico Nisticò, l’arcivescovo della diocesi di Cosenza-Bisignano Salvatore Nunnari, il senatore del Movimento per l’Autonomia Giovanni Pistorio, il presidente del Consiglio regionale della Calabria Francesco Talarico e il segretario generale della Cisl Calabria Paolo Tramonti.

Per le conclusoni sono intervenuti il Governatore della Basilicata Vito De Filippo, il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, il direttore Piero Sansonetti e il governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti.

In occasione di quest’incontro, s’è parlato della Rivolta di Reggio Calabria del 1970 per cui ricorre quest’anno il 40° anniversario. Una rivolta rivalutata da Sansonetti, e vista sotto una nuova luce di democrazia e libertà.

Ma per tutto questo, gliene stanno dicendo di tutti i colori, etichettandolo addirittura come “fascista“. Fascista solo perchè è andato ad un convegno dei fascisti per spiegare il motivo per cui è antifascista! Fascista solo perchè ha commentato, da sinistra, finalmente con onestà, una rivolta che fu popolare ma poi diventò fascista perchè la sinistra del tempo non la capì e, anzi, le remò contro stando dalla parte degli interessi dei poteri forti politici e della malavita.
Mi criticano dal ‘Manifesto’ – ha detto Sansonetti intervistato dal Tg5 – ma evidentemente neanche loro che ci lavorano sanno la posizione di quel giornale nel 1970. Io ho le copie di quei giorni del giornale, che attenzionava la Rivolta di Reggio con grande interesse e in modo anticonformista rispetto al resto della stampa, omologata in etichette negative su una rivolta che, invece, fu popolare. Il mondo si evolve, la società di sviluppa, ma evidentemente c’è chi resta mentalmente arretrato“.

Insomma, un pò come Saviano che da Fazio ha sparlato di governo e criminalità dopo che, pochi giorni prima, aveva detto che “Maroni sul fronte del contrasto alla criminalità organizzata è il miglior ministro di sempre“.

Annunci

Una Risposta to “Ottusità dilagante: adesso anche Sansonetti è diventato “fascista””

  1. Samuele said

    Rilanci le stesse notizie del TG5?
    Sparli di Saviano senza entrare nel merito del suo intervento, carico di non-notizie, nel senso che è stra-confermato che la mafia è da anni al nord con contatti politici di varia estrazione, tra cui la lega?

    Bella fonte di informazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: