LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Serie B: le Calabresi che sognano si preparano a due trasferte proibitive sui campi di Atalanta e Novara

Posted by Peppe Caridi su 15, novembre, 2010

https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/16%5E.PNGdi Peppe Caridi – Reggina e Crotone, artefici di una cavalcata da protagoniste in questa serie B, sono tornate al lavoro in vista della 16^ giornata di campionato dopo le partite di sabato.
Le due squadre Calabresi vivono questa fase della stagione con stato d’animo entusiasta grazie a un primo terzo di campionato fatto di risultati estremamente positivi, ben al di sopra delle attese: la Reggina è seconda in classifica, un risultato che si può considerare quasi un miracolo considerando il ridimensionamento attuato dalla società in estate dopo la fallimentare stagione passata, e il Crotone è a un passo dalla zona play-off, addirittura migliorando la classifica della passata stagione.
Artefici di questo positivo inizio stagionale senza dubbio i due tecnci, Gianluca Atzori e Leonardo Menichini. Quest’ultimo ha addirittura rischiato l’esonero dopo la sconfitta casalinga con il Pescara, ma le ultime due vittorie consecutive (2-3 sul campo del Frosinone e 2-1 in casa col Livorno) hanno portato dalle stalle alle stelle lui e tutto l’ambiente pitagorico.

Sia Reggina che Crotone, inoltre, si coccolano le convocazioni nella nuova Under 21 di Ciro Ferrara di due giovanissime sorprese: il difensore rossoblù Alessandro Crescenzi e il mediano amaranto Giuseppe Rizzo che disputeranno la gara amichevole Italia-Turchia, che si giocherà mercoledì 17 novembre allo stadio ‘Bruno Recchioni‘ di Fermo alle ore 15.

Subito dopo, però, anche loro penseranno alle partite di campionato della prossima giornata, molto importanti per entrambe le Calabresi, impegnate in gare davvero proibitive sui due campi più difficili di questa serie b: il Crotone sabato pomeriggio alle 15:00 andrà in campo a Bergamo, con l’Atalanta che in casa le ha vinte tutte tranne che col Frosinone (0-0) e con la Reggina (1-1). Quella della Reggina allo stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia‘ è stata una vera e propria impresa contro la corazzata lombarda, impresa che la squadra di Atzori proverà a ripetere allo stadio ‘Silvio Piola‘ di Novara, in casa della capolista che tra le mura amiche ha pareggiato solo con l’Empoli (1-1) e ha vinto tutte le altre, forte anche del terreno fatto d’erba sintetica.

Si tratta di due trasferte estremamente difficili, a maggior ragione se si considera che mancherà certamente Andrea Russotto ai pitagorici per squalifica, e molto probabilmente Emiliano Bonazzoli agli amaranto, dopo la ricaduta dell’infortunio muscolare maturata sabato col Torino al Granillo.

Ma la Reggina e il Crotone di quest’anno hanno dimostrato di potersela giocare alla pari con tutti gli avversari. Le due città vivono, in modo più che lecito, sogni di gloria e uscire imbattute dai due fortini più temuti della B sarebbe un’ulteriore conferma di ambizioni inimmaginabili all’inizio della stagione.

https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/16%5E.PNG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: