LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Serie B: Reggina, che fatica! Ma il Portogruaro è battuto 1-0 in ‘zona Cesarini’

Posted by Peppe Caridi su 6, novembre, 2010

Un gol di Missiroli a due minuti dal 90° manda in delirio il Granillo dopo una gara dura, difficile e sofferta contro la matricola Veneta – Con tanta fatica, un grande cuore e anche un pò di fortuna, la Reggina ha ritrovato l’appuntamento con la vittoria nell’anticipo di serie B allo stadio Granillo contro il Portogruaro: 1-0 il risultato finale grazie al gol trovato dal capitano, Simone Missiroli, all’88° minuto dopo una partita molto sofferta.
La Reggina, orfana di Bonazzoli infortunato e di Cosenza squalificato, è stata nuovamente rivoluzionata da mister Atzori che è stato costretto a cambiare la coppia d’attacco per la prima volta in stagione visto il forfait del bomber, lanciando per la prima volta insieme Zizzari e Campagnacci. Inoltre, dopo il fallimentare turnover di Livorno, ha riproposto Viola in regia accanto a Rizzo, Campagnacci in attacco e Colombo sulla destra. 
Ma la partita non è brillante. Il Portogruaro si difende bene, e prova anche a pungere sulle ripartenze. Sfiora tre volte il gol, mentre la Reggina ha uno sterile predominio territoriale che porta ad alcune occasioni da gol anche clamorose per Campagnacci, Viola, Missiroli e Zizzari che però lasciano l’urlo del Granillo strozzato in gola. Finchè, all’88°, Missiroli (fino a quel momento uno dei peggiori in campo) non riesce a mettere in porta il pallone grazie a un bell’assist di Colombo.
La Reggina, che probabilmente avrebbe vinto anche ai punti, ha tenuto sempre in mano il pallino del gioco ma senza Bonazzoli è sembrata troppo poco concreta in fase realizzativa.
Visti gli score delle ultime tre gare (solo un gol, quello di Missiroli al Portogruaro), questa Reggina può considerarsi un pò Bonazzoli-dipendente, almeno in fase offensiva.
E adesso che questo stop potrebbe durare ancora (difficilmente il bomber recupererà per la gara di martedì sera a Cittadella), Atzori è chiamato alla ricerca di soluzioni alternative.

Tra le note positive, comunque, ci sono le prestazioni di Costa e Rizzato, mentre a Zizzari e Campagnacci è mancato il gol, ma hanno comunque dimostrato buoni movimenti. Devono ancora migliorare, ma hanno entrambi ottime potenzialità.

Intanto, in attesa delle altre partite della 13^ giornata, la Reggina si trova al secondo posto della classifica a parimerito con l’Atalanta che nell’altro anticipo ha espugnato il campo della Triestina sempre per 1-0, sempre nel finale, con gol di Doni a nove minuti dal termine.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: