LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Reggio e la Calabria volano a New York per vincere la Maratona di gusto e turismo

Posted by Peppe Caridi su 26, ottobre, 2010

https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/Mara2.jpgdi Peppe Caridi – Nella maratona di New York del prossimo 7 novembre ci sarà anche un pò di Reggio e un pò di Calabria.
Non perchè parteciperanno atleti reggini e calabresi con ambizioni di successo: l’Italia, purtroppo, non ha grandi speranze di essere competitiva a livello sportivo e atletico con i grandi favoriti keniani, marocchini, etiopi, brasiliani e statunitensi. Ripetere i successi di Leone (1996) tra gli uomini e Fiacconi (1998) tra le donne è praticamente impossibile, e allora ci si concentra anche sulle tante attività che si svolgeranno la prossima settimana nella ‘Big Apple‘, a margine di quella che è considerata una delle più grandi manifestazioni sportive al mondo. “Questa è ‘la’ maratona, non ‘una delle tante’ maratone” ha detto stamattina a Reggio Calabria il Presidente di ‘Casa Italia Atletica‘, Mario Ialenti, durante la conferenza stampa in cui è stata presentata ai giornalisti la partecipazione di Reggio e della Calabria a una spedizione di promozione turistica ed enogastronomica del territorio Italiano.

Alla conferenza hanno partecipato l’Assessore del Comune all’Area dello Stretto e alle Attività Produttive, Paolo Anghelone, e il Consigliere Delegato all’Attuazione del programma, Giuseppe Agliano, con altri rappresentanti della sfera produttiva cittadina.
Il Comune di Reggio Calabria e la Regione Calabria, infatti, faranno parte della “missione Italiana” in terra newyorkese in occasione della Maratona. Una partecipazione organizzata con la Fidal e ‘Casa Italia Atletica‘ a cui parteciperanno anche le Regioni Friuli Venezia Giulia e Molise, e le Province di Siena, Viterbo e Ascoli Piceno. Reggio Calabria e la Regione Calabria sono, quindi, gli unici rappresentanti dell’Italia meridionale, e la prossima settimana, tra giovedì 4 e sabato 6 novembre, saranno protagoniste di tanti eventi per le vie di New York all’insegna della promozione turistica e della valorizzazione dei prodotti tipici locali.

Reggio e la Calabria, così, confermano il bimonio tra sport e promozione turistica ed enogastronomica che s’è già rivelato vincente in tante altre occasioni, basti pensare ai recenti appuntamenti di Goteborg, Lubiana, Ancona, Madrid e Barcellona dove le eccellenze Reggine hanno avuto la possibilità di presentarsi al resto del mondo grazie alla vetrina concessa da grandi appuntamenti sportivi.

Negli ultimi anni, Reggio ha accolto e ospitato grandi eventi di sport dal valore internazionale, basti pensare alla Fed Cup, al Mondiale di Volley, al Gran Prix di Volley Femminile, alla partenza del Giro d’Italia 2005 e a molte altre grandi attività di rilevanza sportiva che hanno concesso alla Città la possibilità di mostrare il volto più bello di sè. Proprio in queste ore, sempre in quest’ottica, è in atto a Reggio la ‘Settimana della Vela‘: ben 200 imbarcazioni sono arrivate a Reggio da tutta Italia con un indotto di circa mille persone per una settimana e stanno promuovendo la Calabria come capitale della Vela.

Contemporaneamente, però, anche Reggio e la Calabria si propongono all’estero nelle più prestigiose manifestazioni sportive, in modo tale da promuovere le ricchezze del territorio.

https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/Mara4.jpgGiuseppe Agliano
s’è detto “orgoglioso del fatto che saremo presenti alla Maratona più mportante e famosa del mondo. Quest’anno possiamo contare anche sul supporto della Regione Calabria e per questo voglio ringraziare il Governatore Giuseppe Scopelliti e l’Assessore Regionale alle Attività Produttive Antonio Caridi per l’importante aiuto e sostegno. Il ‘Made in Calabria’ sarà protagonista nel cuore della ‘Grande Mela’. La vetrina di ‘Casa Italia Atletica’ a New York rappresenta per la nostra Città e per l’intera Regione un momento di grande proposizione in termini promozionali e delle tipicità locali e che negli anni ha coinvolto molte aziende convinte che queste iniziative sportive internazionali sono un’opportunità unica in termini di concreta visibilità. Crediamo con forza in questo progetto che intende coniugare sport, marketing territoriale, cultura, enogastronomia, tradizioni e promozione turistica e ringrazio, infine, le aziende che hanno creduto in questo progetto e lo hanno sostenuto“.

L’Assessore Comunale all’Area dello Stretto e alle Attività Produttive, Paolo Anghelone, ha poi aggiunto che “ci inseriremo ancora meglio nei circuiti turistici internazionali, basti pensare alll’appuntamento previsto alla Sede dell’Enit di New York per il pomeriggio di 4 novembre alle 18:00, quando prenderemo parte a un seminario turistico in cui presenteremo offerte e pacchetti a decine e decine di tour operator americani. Reggio Calabria si conferma un partner privilegiato di ‘Casa Italia’ e siamo orgogliosi del rapporto tra la nostra Città e la Federazione di Atletica Leggera. Daremo bella mostra di Reggio Calabria, anche per slegare il nome della Città da cose negative che non le appartengono La esalteremo, invece, per ciò che è: una città calorosa, di cultura, con tante tipicità ed eccellenze. Quello di New York è un nuovo, entusiasmante appuntamento che dà grandi prospettive alla città dal punto di vista turistico. Racconteremo la Reggio che abbiamo immaginato e che vorremmo vivere nel nostro futuro“.

A New York ci sarà, nel cuore di Manhattan, in InfoPoint al Villaggio della Maratona e un altro InfoPoint nel Villaggio dell’Italia in cui saranno promosse delle bellezze dei territori.

Il Presidente di ‘Casa Italia Atletica‘, Mario Ialenti, durante la conferenza stampa ha detto che “Reggio Calabria ha tutto per poter rappresentare nel modo migliore possibile l’Italia e il ‘Made in Italy’. Saremo in un grandissimo palcoscenico, basti pensare che sono 40.000 solo gli atleti ufficialmente iscritti alla Maratona. Dopo tanti progetti in Italia e in Europa, adesso abbiamo intenzione di ‘attaccare’ il mercato americano, con l’intenzione di vincere la maratone del gusto e del turismo. Abbiamo tutte le carte in regola per farlo, e anche le risorse grazie all’aiuto e al patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e di alcuni Ministeri, segno dell’attenzone del Governo Nazionale a questa nostra iniziativa“.

E allora, stando così le cose, che se la giochino pure keniani, marocchini, etiopi, brasiliani e statunitensi la corsa di New York. Di contorno a quelle due ore di grande sport ci sarà una settimana molto importante che è una grande occasione affinchè Reggio e alla Calabria si propongano nel modo migliore possibile dall’altro lato dell’Oceano Atlantico.

https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/Mara1.jpg
https://i2.wp.com/www.meteoweb.it/images/Mara5.jpg
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: