LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Serie B: la Reggina espugna Trieste e fa poker di gol e vittorie

Posted by Peppe Caridi su 16, ottobre, 2010

https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/nereoroccogrande.jpgNetta vittoria 0-4 in trasferta sulla Triestina, doppietta di Bonazzoli che vola a quota 9 reti in 10 partite – Questa Reggina non si ferma più, continua a vincere e lo fa con un poker ineccepibile sul campo della Triestina che non sarà certo tra le squadre più forti di questa serie B, ma che in casa non aveva mai perso nelle precedenti cinque partite e proprio tra le mura del “Nereo Rocco” aveva costruito la dignitosa posizione di metà classifica che attualmente occupa nella graduatoria della serie B.
Che la partita è in discesa, si capisce da subito: la Reggina domina nella supremazia territoriale e nel possesso palla dal primo all’ultimo minuto, sfiora più volte il gol ancor prima del vantaggio che arriva con Bonazzoli al 36° del primo tempo, e non rischia mai nulla in difesa. L’unico brivido arriva da una sfortunata deviazione di Acerbi (tra i migliori), che Puggioni riesce a respingere in angolo.
Nel secondo tempo la Triestina non riesce a reagire, e Bonazzoli raddoppia su assist al bacio di Missiroli al 21° minuto. Per l’attaccante amaranto è il nono gol in dieci partite, addirittura l’ottavo nelle ultime sei, in cui è sempre andato in rete con due doppiette, oggi e al Granillo contro il Modena (entrambe le gare sono finite 4-0 per la Reggina).
Adesso Bonazzoli, che pur di rimanere alla Reggina quest’estate aveva deciso di dimezzarsi l’ingaggio, è primo da solo nella classifica dei marcatori della B.

Per la Reggina è la quarta vittoria consecutiva, il sesto risultato utile di fila (cinque vittorie e un pari, sul campo di Begamo con l’Atalanta) e la conferma di una squadra con cui chi vorrà salire in serie A dovrà fare i conti.
Adesso a Reggio manca solo l’entusiasmo del pubblico: gli abbonati sono circa 3.400 e mai al Granillo si son visti più di 4.000 tifosi.
Questa squadra, che sta esprimendo un calcio spettacolare raccogliendo risultati evidenti, merita molto di più.

LE PAGELLE

Puggioni 6,5 E’ decisivo quando salva la porta amaranto dalla sfortunata deviazione di Acerbi. Per il resto, tutto facile.
Adejo 6,5 Ordine ed efficacia.
Cosenza 6,5 Guida bene la difesa svettando sempre sui palloni alti.
Acerbi 7 E’ uno dei migliori: recupera tantissimi palloni, riesce a non perderne mai e si propone con personalità anche in fase offensiva. L’Under 21 lo aspetta.
Laverone 7 Macina chilometri sulla destra, sforna bei cross e difende anche bene.
Rizzo 7 Il messinese che, per Atzori, “sembra Gattuso” ha grandi prospettive. Appena 19enne, per lui l’Under 21 sarà solo il primo passo. Domina a centrocampo, dopo un avvio un pò incerto nei primi minuti, e recupera tantissimi palloni riuscendo a venir fuori con eleganza, tecnica e stile dalle situazioni più difficili, dimostrando anche una grande visione di gioco in fase propositiva. In questo, e considerando anche l’età, ha caratteristiche e qualità che vanno ben al di sopra di Gattuso: è un vero gioiellino per la Società.
Viola 7 Segna il terzo gol in campionato, con l’aiuto di una clamorosa papera del portiere avversario, ma a centrocampo fa bene per tutta la gara così come sui calci piazzati è praticamente impeccabile.
Missiroli 7 Sembra fare qualche passo indietro rispetto alle ultime gare, con troppi errori su palle semplici. Ma alla fine fa l’assist del 2-0, il gol del 3-0 e comunque per tutta la gara è sempre nel vivo del gioco. Come lo si può criticare? Significherebbe andare a cercare il pelo nell’uovo …
Rizzato 6 Fa ciò che deve sulla sinistra con ritmo e intenstà.
Campagnacci 6 Dopo tutti i complimenti di mercoledì sera, al “Nereo Rocco” affiora la stanchezza. Nonostante tutto, è però utile alla squadra e crea grandi spazi per Bonazzoli, con cui si intende alla grande.
Bonazzoli 8 Di lui abbiamo già parlato tanto nell’articolo della gara: è in stato di grazia, non c’è altro da aggiungere.
Burzigotti s.v.
Zizzari s.v.
Sy s.v.
All. Atzori 8 La Reggina è sempre più nei posti alti della classifica e, lo ribadiamo ancora una volta, grandi meriti sono suoi. Avanti così.

Serie B: i Risultati della 10^ Giornata

Atalanta-Ascoli 2-1
Crotone-Piacenza 0-1
Frosinone-Modena 1-1
Livorno-Torino 2-1
Pescara-Grosseto 4-2
Portogruaro-Varese 1-1
Sassuolo-Novara 0-1
Triestina-Reggina 0-4
Vicenza-Albinoleffe 1-0
Padova-Cittadella (lunedì ore 19:00)
Empoli-Siena (lunedì ore 21:00)

La Classifica

Novara 22
Siena 21 *
Reggina 20
Atalanta 18
Livorno 16
Vicenza 16
Empoli 15 *
Pescara 15
Crotone 14
Padova 13 *
Torino 13
Triestina 12
Varese 11
Grosseto 11
Modena 11
Portogruaro 11
Ascoli 10
Frosinone 10
Albinoleffe 9
Sassuolo 8
Piacenza 7
Cittadella 5 *

* = una gara in meno

Prossimo turno (sabato 23 ottobre, ore 15:00)

Novara-Vicenza (venerdì 22 ore 20:45)
Albinoleffe-Portogruaro
Ascoli-Cittadella
Modena-Sassuolo
Padova-Pescara
Piacenza-Atalanta
Reggina-Empoli
Siena-Crotone
Torino-Frosinone
Varese-Triestina
Grosseto-Livorno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: