LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Giampilieri: le sacre reliquie salvate dall’alluvione tornano nella chiesa di San Nicola

Posted by Peppe Caridi su 16, settembre, 2010

di Gaetano Saccà – Stamane a Giampilieri Superiore, nella chiesa di San Nicola, hanno fatto ritorno le reliquie sacre che furono portate in salvo durante l’alluvione del primo Ottobre scorso. Danneggiate dal fango, le opere sono state ora restaurate, e intorno a mezzogiorno sono ritornate al loro posto dentro la chiesa. Il trasporto delle reliquie attraverso il paese è stato una “Via Crucis”, con gli addetti  che portavano con fatica le preziose opere su per la salita che conduce al santuario: in particolar modo l’imponente crocifisso ligneo, in cui il volto del Cristo sembra esprimere la sofferenza e il dolore, una vera e propria “croce”, che gli abitanti di Giampilieri sono costretti ancora a patire. Insieme ai cimeli di San Nicola sarebbe dovuto arrivare anche Pietro Lo Monaco, dirigente generale della Protezione civile regionale, ma la sua visita all’abitato è stata spostata al pomeriggio. A quasi un anno dalla tragedia, Giampilieri resta ancora un paese fantasma, nonostante quasi tutte le famiglie la cui casa è stata risparmiata abbiano fatto ritorno. Ma le vie, le case, recano ancora i segni della furia del fango, e la spettrale via Puntale è ancora lì, come un macabro totem.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: