LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Gioia Tauro: sul Porto la Regione fa “bingo”. Fondi e finanziamenti per una nuova fase di sviluppo

Posted by Peppe Caridi su 11, settembre, 2010

https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/porto-gioia-tauro.jpgDa oggi “Gioia Tauro è meno isolata e sempre più al centro del Mediterraneo”. La Regione Calabria ha annunciato, ieri pomeriggio a Roma, la firma dell’accordo di programma quadro con i Ministeri dello Sviluppo Economico, delle Infrastrutture, dell’Università e Ricerca, con l’Asireg di Reggio Calabria e l’Autorità Portuale di Gioia Tauro che prevede un investimento in fase attuativa di 443,8 milioni di euro per la realizzazione di interventi nell’area e su parte del territorio della Regione.
La cifra è il frutto di un impegno sostanziale di Rete Ferroviaria Italiana che ha aggiunto 280,5 milioni di euro alla cifra originaria di 163,3 milioni. 

L’accordo di programma quadro era originariamente previsto da siglarsi entro febbraio 2010. L’Unione Europea aveva poi dettato i tempi, dando come scadenza il 30 settembre. Il rischio, nell’eventualità che non si fosse raggiunto l’accordo, sarebbe stato quello di perdere i 163,3 milioni, base del finanziamento.

La Regione Calabria, ottenendo l’aumento dell’investimento da parte di Rfi, ha raggiunto così un obiettivo importantissimo: portare in fase attuativa tutto il nuovo finanziamento che Rfi ha messo a disposizione e che non era programmato.
La base dalla quale si partiva, in fase programmatica, era di 36 milioni di euro. Rfi, oggi, ha scelto di investire nella Calabria ben 280,5 milioni. Tutti soldi che saranno spesi entro il 2015.

“C’è grande soddisfazione per il raggiungimento dell’Accordo di programma quadro – commenta il Presidente della Regione Calabria Giuseppe Scopellitiperché quella di oggi, da parte del Governo e di Rfi, è di certo una risposta forte nonostante il momento di crisi. Questo accordo serve per mettere Gioia Tauro sempre di più al centro del Mediterraneo e, nello stesso tempo, permette di potenziare alla nostra Regione di inserirsi da protagonista all’interno del corridoio 1 Berlino-Palermo”.
“Inoltre – continua il governatore della Calabria – altro obiettivo che raggiungiamo attraverso questo accordo è quello di ridurre notevolmente i tempi della distribuzione delle merci. Gioia Tauro migliora così la sua capacità di attrazione, sia da parte di armatori internazionali che per quanto riguarda le aziende di logistica”.

“E’ il frutto di un lavoro di squadra
– spiega la vice presidente della Giunta Regionale Antonella Stasiche ha coinvolto i Dipartimenti dei Lavori pubblici, Attività Produttive, Programmazione economica. Abbiamo lavorato in tempi brevissimi, convinti di dipanare la matassa e di raggiungere l’obiettivo. Il risultato raggiunto oggi ha premiato questo team. Abbiamo portato a casa una cifra importante, propedeutica che contribuisce anche allo sviluppo dell’occupazione nell’area di Gioia Tauro e non solo”.

“E’ una giornata importante
– spiega l’Assessore al Bilancio e alla Programmazione economica Giacomo Mancinipossiamo dire che sottoscriviamo l’accordo per come ci eravamo impegnati a farlo con l’Unione europea entro il 30 settembre. In poco meno di 2 mesi siamo riusciti a risolvere una problematica molto complessa lasciataci in eredità da Loiero. La soddisfazione è data dal fatto di aver attratto il triplo dei fondi previsti. Ciò grazie agli investimenti certi di Rfi, convinta dalla credibilità del presidente Scopelliti”.

Annunci

2 Risposte to “Gioia Tauro: sul Porto la Regione fa “bingo”. Fondi e finanziamenti per una nuova fase di sviluppo”

  1. Nino said

    Interessante! Mi piacerebbe sapere in dettaglio come verranno spesi questi soldi, (443,8 milioni di euro per la realizzazione di interventi nell’area e su parte del territorio della Regione)

  2. Piero said

    Com’è possibile che si parla di milioni di Euro per il porto di Gioia Tauro e intanto i lavoratori sono in cassa integrazione e rischiano il posto di lavoro???? Qualcuno me lo sa spiegare, Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: