LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Scopelliti minacciato di morte, non si ferma la strategia del terrore contro il Governatore della Calabria

Posted by Peppe Caridi su 2, settembre, 2010

https://i1.wp.com/www.meteoweb.it/images/rivoltarc/Sindaco.JPGNuovo messaggio della ‘ndrangheta contro il Presidente della Regione. E’ l’ottavo gesto intimidatorio nei confronti della nuova Giunta Regionale, insediata da poco più di tre mesi – «Quando nei ruoli chiavi di un territorio da sempre afflitto e sottomesso a determinati poteri, arriva gente che vuole dare dei segni di cambiamento, come sta avvenendo nella nostra regione, allora queste persone vengono ‘attenzionate’ da parte della `ndrangheta che lancia queste minacce». Così Giuseppe Scopelliti, presidente della giunta regionale della Calabria, ha commentato l’ennesima intimidazione subita poche ore fa a Palazzo Alemanni, sede dell’Amministrazione Regionale. 

Proprio stamattina, infatti, poco prima di mezzogiorno nella sede della giunta regionale tra la corrispondenza in arrivo, vi erano ben quattro missive intimidatorie con minacce di morte rivolte a Scopelliti e, in una delle quattro lettere, vi erano anche due proiettili per pistola calibro 7,65.

Tre delle lettere contenevano insulti e minacce generiche mentre nella quarta c’erano i proiettili, con uno scritto in cui ci sono avvertimenti con riferimenti a precisi fatti del reggino. Sull’esatto contenuto di questo scritto (un paio di pagine) gli inquirenti mantengono un riserbo strettissimo. Sono immediatamente partiti gli accertamenti della Digos con il coordinamento della Procura della Repubblica di Catanzaro, dopo l’immediata denuncia dello stesso Scopelliti. Un magistrato delegato dal procuratore capo Antonio Vincenzo Lombardo ha incontrato Scopelliti in tarda mattinata.

«Prendo atto – ha detto successivamente alla stampa Scopellitidell’ennesimo episodio di destabilizzazione, che qualcuno vuole portare contro la mia persona ed il mio governo, ma posso garantire che il nostro obiettivo rimane sempre lo stesso: far crescere questa terra che ha bisogno di una riscossa ancora più evidente per poter dare un futuro migliore alle nuove generazioni».

Tanti messaggi di solidarietà e vicinanza stanno arrivando in queste ore al Governatore della Calabria, tra cui anche quello del Ministro della Gioventù, Giorgia Meloni, del segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa, della parlamentare calabrese del Pd Maria Grazia Laganà Fortugno, del Presidente della Regione Emilia Romagna e della Conferenza delle Regioni Vasco Errani, del senatore calabrese del Pdl Franco Bevilacqua.

Annunci

5 Risposte to “Scopelliti minacciato di morte, non si ferma la strategia del terrore contro il Governatore della Calabria”

  1. maria teresa said

    Non mollare la calabria ha bisogno di Politici come te!!!!!!!!!!!!!!!

  2. Franz Martinelli said

    ..è una situazione pesante da sostenere e purtroppo era prevedibile che queste reazioni venissero prima o poi fuori!

  3. ….ma cosa non vogliono che si faccia?
    e perchè la minaccia è fatta al Governatore della Calabria?
    l’invito è quello di trattare con loro sul futuro della Calabria?

  4. Luigi Scopelliti said

    Vada avanti Governatore. La Calabria ha bisogno di uomini come lei. Sono certo che mai si lascera’ intimidire. Pur essendo di idee politiche diverse, io sono con lei e le do il mio pieno sostegno.

  5. debenedetto said

    Si incoraggia il Presidente Scopelliti.. a continuare sull’onda dell’onestà
    Un gesto deprecabile, immorale, brutto!. Un politico onesto come Scopelliti dovrebbe meritare stima e rispetto,in quanto amministratore del bene di tutti.

    A volte io stesso richiamo il Il Presidente e le autorità con le mie
    sagaci segnalazioni ed inviti, ma che hanno il fine di bene della mia città Operiamo con onestà e corretezza lasceremo ai nostri figli un mondo più pulito DBV

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: