LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Reggina, chiuso il calciomercato. Due operazioni in entrata, molte in uscita: sfoltita la rosa, risolti i problemi con quasi tutti i “dissidenti”

Posted by Peppe Caridi su 31, agosto, 2010

https://i0.wp.com/www.meteoweb.it/images/rcrc.jpgL’obiettivo era quello di sfoltire la rosa e, soprattutto, di risolvere i problemi con i “dissidenti” che, come più volte spiegato dal Presidente Foti durante l’estate, rischiavano di far fallire la Reggina con ingaggi troppo onerosi e fuori dai tetti imposti dal ridimensionamento dovuto al fallimento del progetto della passata stagione, che doveva segnare l’immediato ritorno in serie A ma che invece ha rischiato di trasformarsi in una catastrofica retrocessione in serie C1.
La rivoluzione totale chiesta dai tifosi per sostituire chi, sul campo, si era reso protagonista della seconda stagione fallimentare consecutiva, era già stata intrapresa nel corso dell’estate con tante cessioni e altrettanti acquisti che hanno consegnato a mister Atzori una squadra nuova di zecca. Oggi, nelle ultime ore del calciomercato, il Presidente Foti e il direttore sportivo Giacchetta hanno completato questa rivoluzione scrollandosi di dosso molti altri giocatori ritenuti artefici delle delusioni delle passate stagioni. Adesso la Reggina, a livello economico, può tirare una boccata d’ossigeno e i tifosi possono dormire sonni tranquilli, senza i tanti onerosi ingaggi che avevano tenuto la squadra col fiato sospeso nel corso delle ultime settimane. Inoltre altri giocatori sono partiti per sfoltire la rosa, che adesso è composta da 26 giocatori (vedi in coda all’articolo).
Franco Brienza e Carlos Valdez sono stati ceduti al Siena, Emil Halfredsson all’Hellas Verona, Pablo Alvarez ai greci del Panserraikos e Joelson e Alessio Viola all’ambizioso Benevento, sempre più favorito assoluto del Girone B della serie C1. Il giovane di Oppido Mamertina, Alessio Viola, è stato ceduto in prestito.
Sul fronte acquisti, invece, dal Siena arriva il giovane 21enne Domenico Danti (nato a San Giovanni in Fiore). Si tratta di un promettente attaccante che l’anno scorso ha trascinato il Cosenza in serie C1 facendosi notare come uno dei migliori giocatori della Lega Pro.
L’altro acquisto della giornata è l’esterno destro ex Torino e Atalanta Riccardo Colombo (27 anni).
E’ sfumato all’ultimo minuto l’arrivo del forte difensore under 21 Giuseppe Bellusci dal Catania, perchè Andrea Costa ha rifiutato la destinazione Etnea preferendo di rimanere in riva allo Stretto, facendo saltare lo scambio su cui si erano accordate le società.
Il centrocampista Giuseppe De Feudis del Cesena di scendere a Reggio proprio non ne ha voluto sapere e, alla fine, è andato nel Torino, convinto di non trovare spazio nella squadra di Ficcadenti che l’ha scaricato dopo che negli ultimi due anni era stato Capitano e protagonista assoluto della doppia promozione dalla C1 alla A.
Adesso questa Reggina sembra avere un handicap proprio nel centro del campo, dove Nicolas Viola (che non è un regista nè un mediano, il suo ruolo è più avanzato tra le linee, dietro le punte) e il 19enne Giuseppe Rizzo non potranno reggere sulle spalle  un’intera stagione. A questo punto una soluzione – seppur parziale – potrebbe essere il recupero di Tedesco che, nonostante l’ingaggio oneroso, potrebbe essere molto utile e ha già dimostrato più volte, in passato, amore e attaccamento alla maglia amaranto, basti pensare allo scorso gennaio quando, pur di tornare in riva allo Stretto, s’è abbassato lo stipendio in modo notevole. Altrimenti bisognerà fare di necessità virtù fino a gennaio, e individuare poi un centrocampista di qualità per il ruolo di regia e impostazione della squadra.
Negli altri settori, invece, la rosa sembra completa.
L’obiettivo è una tranquilla salvezza, il più presto possibile, e bel gioco con tanto divertimento, come la Reggina sul campo non riesce a fare da anni. Magari con qualche ambizione nelle zone alte della classifica, magari nei pressi dei play-off, nella parte finale del campionato.
Un gruppo di giovani così volenteroso di mettersi in mostra potrebbe essere la soluzione ideale per far tornare ai tifosi di Reggio Calabria l’entusiasmo da anni perduto e il piacere di frequentare gli spalti del Granillo.

Ecco la Rosa ufficiale della Reggina Calcio 2010/2011

Portieri (3): Christian Puggioni, Adam Kovacsik, Pietro Marino
Difensori (8): Francesco Acerbi, Daniel Adejo, Lorenzo Burzigotti, Francesco Cosenza, Antonello Giosa, Dani Verruschi, Andrea Costa, Riccardo Colombo
Centrocampisti (9): Antonino Barillà, Ivan Castiglia, Lorenzo Laverone, Simone Missiroli, Josè Montiel, Giuseppe Rizzo, Nicolas Viola, Giacomo Tedesco, Simone Rizzato
Attaccanti (6): Dominic Adyiyah, Emiliano Bonazzoli, Alessio Campagnacci, Ousmane Sy, Francesco Zizzari, Domenico Danti
Allenatore: Atzori

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: