LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Calabria: la Regione approva il ”Libro Verde sulla scuola in Calabria”

Posted by Peppe Caridi su 30, agosto, 2010

caligiurimarioLa Giunta regionale si è riunita sotto la presidenza del Presidente Giuseppe Scopelliti, assistito dal Dirigente generale Francesco Zoccali.
Su proposta del Presidente Scopelliti è stato approvato il protocollo d’intesa con il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione. L’accordo mira alla realizzazione di un programma di innovazione per l’azione amministrativa.
Su proposta dell’Assessore alla Cultura Mario Caligiuri, è stato approvato il “Libro Verde sulla scuola in Calabria”.

“Si tratta – ha detto l’Assessore Caligiuri – del primo esperimento del genere in Calabria e forse anche in Italia. Stiamo avviando, in altre parole, un dibattito fra tutti i soggetti che operano nel mondo della scuola, per individuare le linee di sviluppo dell’istruzione della nostra regione. Partendo da una attenta analisi dell’esistente, abbiamo individuato obiettivi ambiziosi e sfide strategiche nelle quali poter coinvolgere tutti gli attori interessati alla realizzazione di una scuola con standard europei.” Particolarmente soddisfatto si è detto il presidente Scopelliti per il quale il “Libro Verde” è uno strumento di programmazione e di rinnovamento del mondo della scuola, sulla base del modello di documento proposto dall’Unione Europea che affronta il tema centrale dello sviluppo della società calabrese, la formazione come investimento produttivo, e avvia, allo stesso tempo, un dialogo continuo e dinamico con tutte le componenti sociali e istituzionali: scuole, amministrazioni locali, docenti, famiglie e studenti, universita’ e media.
La prima stesura del documento sarà presentata in una riunione il prossimo due settembre, organizzata dall’Ufficio Scolastico Regionale, durante la quale l’Assessore Caligiuri presenterà ai dirigenti degli istituti scolastici calabresi la bozza del “Libro Verde” e le modalità di concertazione che saranno avviate per perfezionare le linee guida e massimizzare l’apporto di tutti gli attori sociali ed istituzionali coinvolti. Dopo il primo incontro con i dirigenti scolastici, la fase di concertazione prevede la consultazione delle amministrazioni locali, della società civile, delle famiglie, degli studenti e delle associazioni, delle universita’ e del sistema mediatico per raccogliere i punti di vista specifici e perfezionare le linee guida. Per facilitare la circolazione di tutti i contributi al “Libro Verde” è previsto l’allestimento di un sito web che avrà la funzione di stimolare e raccogliere l’apporto di tutti gli attori sociali e istituzionali coinvolti e servire da piattaforma di lavoro nella valutazione di tutti i contributi ricevuti dagli altri operatori sociali.
Questa ulteriore iniziativa innovativa, si inserisce all’interno delle diverse attivita’ sul mondo della scuola avviate dalla Giunta Scopelliti nei primi quattro mesi di attivita’, con l’intenzione di ricercare soluzioni strutturali all’intero sistema dell’istruzione calabrese. Caligiuri ha concluso affermando che “stiamo dimostrando con i fatti che il mondo della scuola è tra le priorità della Giunta Regionale, perché siamo convinti che l’investimento in cultura e formazione è un investimento ad alta redditività con ricadute significative positive sulla crescita economica e sullo sviluppo democratico dell’intera società calabrese”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: