LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Posts Tagged ‘Ondata calda’

Gran caldo in tutt’Italia, record in Sardegna con picchi di +46°C. E sull’isola è allarme incendi: due morti, centinaia di evacuati

Posted by peppecaridi su 23, luglio, 2009

http://www.meteoweb.it/cgi/uploads/sezioni/3126/foto/incendi1.jpghttp://www.meteoweb.it/ – di Andrea Frigo – ANSA – Due morti, decine di intossicati, oltre 10 mila ettari andati in fumo, case evacuate, turisti costretti a tuffarsi in mare per scappare dalle fiamme, perfino una colonia penale sgomberata con i detenuti portati in spiaggia. E’ il bilancio di una tragica giornata di incendi in tutta la Sardegna, da nord a sud, la peggiore dal 1989, quando il 28 agosto a Portisco, in Gallura, morirono 13 persone. Le vittime sono Mario Piu, un pastore di 58 anni di Pozzomaggiore (Sassari), e Antioco Serra, allevatore cardiopatico di 56 anni, di Mores (Sassari). Piu e’ stato sorpreso dalle fiamme a meta’ pomeriggio, mentre cercava di salvare il suo gregge, alla periferia di Pozzomaggiore. Una disperata, quanto inutile lotta contro il fuoco: il rogo ha carbonizzato lui e le sue pecore. Serra, invece, e’ stato stroncato da un infarto mentre, di corsa, tentava di mettersi in salvo dalle fiamme, dopo aver cercato di limitare i danni nella sua vigna. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Meteorologia, Scienza e Natura | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Previsioni Meteo aggiornate su MeteoWeb.it

Posted by peppecaridi su 4, settembre, 2008

PrevisioniMasse d’aria subtropicale molto secche stanno per portarsi dal nord Africa verso il Mediterraneo centrale e l’Italia: le temperature aumenteranno sensibilmente in tutto il Paese, i giorni più caldi saranno domenica, lunedì e martedì.L’ondata anticiclonica è causata dall’affondo di un vortice ciclonico nei settori dell’Europa occidentale: continua ad essere particolarmente attivo il flusso zonale Atlantico, e così nel nostro Paese il tempo passa tra una cupola Anticiclonica proveniente dalle Azzorre, e una SubTropicale che viene richiamata in modo prefrontale dal vortice depressionario presente nell’area nord/occidentale del continente.

Elaborazione grafica di Peppe Caridi – http://www.meteoweb.it/


Ecco l’ondata calda più intensa dell’anno: previsioni dettagliate e temperature

Fenomeni violentiL’uragano Ike in pieno Atlantico è ora diventato di categoria 4 ed è “estremamente pericoloso” secondo il centro nazionale degli uragani Usa.

L’Uragano è accompagnato da venti sostenuti che si avvicinano ai 215 chilometri l’ora, si trova a circa 1.040 chilometri a est-nordest delle isole Leeward e si sposta in direzione ovest-nordovest a circa 29 chilometri l’ora. E’ in mare aperto ed è quindi verosimile che diventerà ancora più potente nelle prossime ore e forse potrebbe raggiungere Categoria 5, il massimo nella scala Saffir – Simpson.


Uragani, USA: Allerta l’east coast, sta arrivando Hanna. E intanto Ike è uragano Cat. 4 !!!
Leggi il seguito di questo post »

Posted in Meteorologia, Scienza e Natura | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 226 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: