LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Posts Tagged ‘emissioni co2’

Accordo tra l’Italia e il Sudafrica su energia e riduzione di Co2

Posted by peppecaridi su 24, aprile, 2009

http://www.meteoweb.it/cgi/uploads/sezioni/2078/foto/Taranto_Priolo.jpghttp://www.meteoweb.it/di Aldo Mantineohttp://www.gazzettadelsud.it/ – Al summit di Siracusa che oggi consuma nei suggestivi spazi del Castello Maniace l’atto conclusivo dopo tre giorni di dibattito e confronto sulle principali emergenze ambientali, ieri – sessioni di lavoro sulla biodiversità tutte rigorosamente off limits per cronisti e telecamere – è stato il momento degli Stati Uniti. E gli Usa non c’è dubbio che per quel che rappresentano sono uno dei “motori” di questo processo di alleanza tra Nord e Sud del mondo che si vuol mettere in moto, idea rilanciata proprio da Siracusa, per uno sviluppo globale che sia compatibile con le tante emergenze ambientali.  Leggi il seguito di questo post »

Posted in Meteorologia, Scienza e Natura | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Il catastrofismo climatico è sempre più delirante, contagioso e assolutista. Dal parlamento Italiano arriva un importante segnale di svolta che esalta la scienza

Posted by peppecaridi su 3, aprile, 2009

http://www.meteoweb.it/cgi/uploads/sezioni/1672/foto/wwffish.jpghttp://www.meteoweb.itUn vero e proprio terremoto sta scuotendo il mondo politico e anche quello scientifico (che maggiormente ci interessa), a seguito dell’approvazione del Senato Italiano di una mozione firmata da 34 parlamentari del Popolo della Libertà che impegna il governo ad analizzare la questione climatica in modo approfondito, senza limitarsi a quei dogmi ideologici che oggi vanno tanto di moda e considerando anche quella congrua parte di scenziati che non reputa influente l’attività dell’uomo nella determinazione del cambiamento climatico in atto.

Per capire bene cosa sta accadendo in questi giorni, dobbiamo innanzitutto fare un passo indietro e individuare le origini e le cause che hanno portato il dibattito scientifico e meteorologico nelle varie riunioni dei potenti del mondo e nei parlamenti di tutto il pianeta.

Innanzitutto va fatta una precisazione: a prescindere dagli schieramenti politici, dalle ideologie e dalle bandiere più o meno di partito, è importante mantenere viva la nostra attenzione sul rapporto tra politica, economia e scienza: con l’approvazione della mozione (di cui parleremo in modo approfondito tra poco) da parte del Senato Italiano si può aprire una nuova stagione in cui il rapporto tra la politica e la climatologia sarà molto più serio, scientifico e professionale rispetto alle scandalose, vergognose e imbarazzanti prese di posizione di alcuni esponenti politici, più o meno di tutti i Paesi del mondo e più o meno di tutti gli schieramenti, che negli ultimi anni hanno dipinto scenari sempre più catastrofici e poi mai verificatisi. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Meteorologia, Scienza e Natura | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 3 Comments »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 226 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: