LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Aeroporto dello Stretto, la Sogas si rinnova: membri tutti nuovi e senza stipendio in vista della privatizzazione

Posted by peppecaridi su 28, luglio, 2011

I soci della Sogas sono convinti che la soluzione definitiva per il rilancio dello scalo sia la sua privatizzazione. E così hanno nominato i “traghettatori” della società stessa, membri a tempo determinato: giusto per le procedure di privatizzazione per poi andare a formare il nuovo Consiglio di amministrazione che rispecchierà la presenza dei futuri azionisti. E i membri nominati adesso non avranno riconoscimenti economici: ricopriranno la carica con la convinzione di operare nel bene del territorio e in rappresentanza dell’ente che li ha nominati.

La Provincia di Reggio Calabria, socio di maggioranza della Spa, sarà rappresentata da Attilio Battaglia, Carlo Porcino e Vincenzo Calarco.
Il Comune di Reggio Calabria sarà rappresentato dall’avv. Antonio Barrile, mentre la Provincia di Messina dall’Assessore Michele Bisignano.

Particolarmente soddisfatto il Presidente della Provincia di Reggio, Giuseppe Raffa: “da oggi tracciamo una svolta nella società di gestione dell’aeroporto. Una svolta che, intanto, sarà rappresentata dal nuovo Consiglio di amministrazione. Abbiamo scelto i tecnici che dovranno rappresentare il nuovo corso rispetto alla società di gestione che, purtroppo, nonosporcino,calarcotante gli sforzi, non si è riusciti a provocare una vera inversione di tendenza. Riteniamo che la scelta, condivisa da tutti i soci che ha riguardato professionalità di provata esperienza, ci aiuterà a capire meglio la reale situazione della Sogas e della struttura aeroportuale. E’ indubbio che con questa scelta l’inversione di tendenza è orientata a individuare società private che abbiano le potenzialità e le competenze di investire nel settore e, soprattutto, far diventare l’aeroporto baricentrico di un’area molto vasta che è quella dello Stretto. Siamo fiduciosi e consapevoli che il destino di questa importante società gravi sulle nostre spalle”. “Vorrei - ha concluso Raffa - fare un ringraziamento al Cda uscente e ai neo-componenti, i quali opereranno a titolo gratuito, anche questo elemento di novità, certo che lo spirito di abnegazione faciliti il rilancio della Sogas e dello scalo“.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 225 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: