LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Archive for febbraio 2010

Cile: terremoto di 8,8 richter, Santiago al buio. Allarme tsunami devastante nel Pacifico

Pubblicato da peppecaridi su 27, febbraio, 2010

http://www.meteoweb.it

http://www.meteoweb.it/cgi/uploads/sezioni/5289/foto/Cile.jpg Una scossa spaventosa di magnitudo 8,8 ha colpito il Cile, quando erano nel paese nel 3.34 del mattino; una volta di più il sisma colpisce di notte una popolazione addormentata.

Pochissimo si sa per ora delle conseguenze. Secondo il sito della Us Geological Survey, l’epicentro del sisma è stato nell’Oceano Pacifico al largo di Maule, a 59 chilometri di profondità e a 325 chilometri a sudovest della capitale Santiago.

I centri più vicini sono Chillan a 100 km a nord, Talca a 105 chilometri a ovest, Conception a 115 ckm a nord est dall’epicentro. Poche notizie filtrano per ora da queste località, si sa che i morti sarebbero almeno quattro, due a Concepcion e due a Talca, secondo quanto riporta il sito web de La Tercera. La scossa è stata avvertita fino in Argentina, e fortissima anche nella capitale Santiago dove alcuni edifici sono crollati e ampie zone sono rimaste senza luce e senza collegamenti telefonici; molte persone si sono riversate per strada.

Secondo il Pacific Tsunami Warning Center la forte scossa ha generato uno tsunami. L’allarme è stato esteso a Colombia, Panama, Costa Rica e Antartico. Anche il Giappone ha lanciato un allarme tsunami per i paesi del Pacifico. “La lettura del livello del mare indica che si è generato uno tsunami. Potrebbe essere distruttivo lungo la costa nei pressi dell’epicentro e potrebbe minacciare anche le coste a una distanza maggiore”, ha riferito il Pacific Tsunami Warning.

Tutti gli aggiornamenti in diretta su http://www.meteoweb.it

Pubblicato in: Meteorologia, Scienza e Natura | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a Comment »

Trasporti nello Stretto: salta ancora la ‘Metropolitana del Mare’, ma….

Pubblicato da peppecaridi su 26, febbraio, 2010

http://www.meteoweb.it/images/trasporti/1.jpgdi Peppe Caridi - Il popolo dei pendolari dello Stretto continua ad attendere con ansia il via della tanto discussa ‘Metropolitana del Mare‘ che, nel bene o nel male, segnerà comunque una svolta per la mobilità di tutta l’area.

L’inverno sta finendo, eppure le corse dei mezzi veloci di Bluvia-Rfi continuano a fare riferimento agli orari della scorsa estate e i collegamenti sono lenti, saltuari e assolutamente insufficienti per gli spostamenti di studenti e lavoratori che ormai optano in modo sempre più convinto sulle ‘Caronte&Tourist’ utilizzando Villa San Giovanni come tappa forzata per spostarsi tra le due principali città dello Stretto: Reggio e Messina. Nell’attesa, appunto, della Metropolitana del Mare. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato in: Stretto di Messina | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

I Bronzi di Riace diventeranno patrimonio dell’Unesco: avviato l’iter a Reggio

Pubblicato da peppecaridi su 26, febbraio, 2010

http://www.meteoweb.it/images/Bronzi.jpgE’ stato avviato questa mattina in Consiglio regionale l’iter per il riconoscimento dei Bronzi di Riace come patrimonio mondiale dell’umanità tutelato dall’Unesco. Un solenne atto di impegno in questa direzione è stato sottoscritto a palazzo Tommaso Campanella, a conclusione della visita che una delegazione di Unesco – Valencia ha compiuto nella sede dell’Assemblea calabrese.
L’occasione, nata da una iniziativa promossa personalmente dal prof. Massimiliano Ferrara, prorettore vicario dell’Università per Stranieri “Dante Alighieri” e presidente del corso di laurea in Scienze Economiche della “Mediterranea” di Reggio Calabria, è coincisa con il momento conclusivo della terza edizione del “Magister Artis”. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato in: Città di Reggio Calabria | Contrassegnato da tag: , , , , | 1 Comment »

De Pasquale, il pm-bulldozer che vuole azzannare il Cav

Pubblicato da peppecaridi su 26, febbraio, 2010

http://www.meteoweb.it/images/berlusconi.jpgdi Luca Fazzo – «Il problema di Fabio De Pasquale – racconta chi conosce bene il pubblico ministero del caso Mills – è che è messinese. E, come spesso capita ai messinesi, ha un ego molto sviluppato». Non sia considerato irriverente: le cose stanno davvero così, nel senso che il grande accusatore di Silvio Berlusconi ha un’ottima considerazione di se stesso. E c’è da scommettere che questa considerazione non lo abbandonerà neanche di fronte alla sentenza della Cassazione che – la si giri come la si giri – costituisce una netta sconfitta nel più delicato dei suoi processi. Anzi, a ben vedere, nell’unico grande processo che Fabio De Pasquale conduce da anni, e di cui le varie numerazioni, stralci e reincarnazioni costituiscono solo le tessere: il processo a Silvio Berlusconi. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato in: Politica e Attualità | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Ecco la mia verità sull’avvocato inglese

Pubblicato da peppecaridi su 26, febbraio, 2010

http://www.meteoweb.it/images/berlusconi_pompiere.jpgdi Silvio Berlusconi – L’avvocato Mills era uno dei tantissimi avvocati di cui all’estero si era servito occasionalmente il gruppo Fininvest. Io non ricordo di averlo mai conosciuto. A processo avviato ho appreso dagli atti processuali che Mills era l’avvocato di un armatore italiano residente in un Paese africano, del quale gestiva anche il patrimonio e seguiva gli affari. Dai conti di tale armatore oltre a trattenersi il denaro corrispondente a parcelle emesse, si era trattenuto anche 600.000 dollari quale ulteriore compenso professionale. Tale somma non fu dichiarata per evitare di pagare le imposte al fisco inglese e di dover dividere questo denaro con i colleghi del suo studio, visto che aveva condotto tutte le relative operazioni all’estero e personalmente. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato in: Politica e Attualità | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 1 Comment »

‘Ndrangheta: pesanti minacce a Scopelliti, Gentile, Talarico e Trematerra, i principali esponenti regionali di Pdl e Udc

Pubblicato da peppecaridi su 25, febbraio, 2010

http://www.meteoweb.it/images/scopell.jpgLa risposta del Pdl: “La mafia è un cancro, il centro/destra sarà la radioterapia” – Il fatto l’ha raccontato l’Ansa grazie a una fuga di notizie che ne ha determinato un vero e proprio ‘scoop’: le minacce ricevute dai principali esponenti del Pdl (Scopelliti e Gentile) e dell’Udc (Talarico e Trematerra) della Regione Calabria risalgono a una lettera dello scorso 28 gennaio inviata al giornalista Mario Campanella, da sempre impegnato nella lotta alla criminalità organizzata e oggi addetto stampa del Pdl in Calabria. Proprio Scopelliti aveva scelto di non rendere nota la lettera per non alimentare tensioni in una Regione in cui il clima che si respira è sempre più pesante, ma le forze dell’ordine e le autorità competenti erano subito state avvertite e stanno indagando sul fatto da ormai quasi un mese a seguito della denuncia degli stessi esponenti politici. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato in: Città di Reggio Calabria | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | 2 Comments »

Giovedì a Catanzaro le sentenze del processo ‘Why Not’. Loiero: “Se mi condannano, ritiro la candidatura”

Pubblicato da peppecaridi su 23, febbraio, 2010

http://www.meteoweb.it/images/LoieroWhy.jpgGrande attesa per le sentenze soprattutto nei confronti di Loiero e dell’ex Governatore Chiaravalloti. Tra gli indagati dell’inchiesta c’erano anche Prodi e Mastella – Giovedì a Catanzaro arriveranno le sentenze del processo ‘Why not’ che potrebero avere anche importanti risvolti politici. Loiero, ha assicurato che “Se dovessi essere condannato, non mi candiderò alle prossime elezioni regionali”.
L’inchiesta “Why not” su presunti illeciti nella gestione dei fondi pubblici, fu avviata nel 2006 dall’allora sostituto procuratore della Repubblica di Catanzaro Luigi de Magistris, oggi europarlamentare dell’Italia dei Valori, e poi avocata dalla Procura generale di Catanzaro. L’inchiesta conquistò la ribalta delle cronache soprattutto per il coinvolgimento dell’ex ministro della Giustizia Clemente Mastella, la cui posizione è stata archiviata nell’aprile del 2008, e dell’ex presidente del Consiglio Romano Prodi, per il quale l’Ufficio gip ha disposto l’archiviazione a fine novembre. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato in: Politica e Attualità | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Regionali in Calabria, Loiero e Callipo vicini a un clamoroso doppio passo indietro. Ma alla fine la spunta Scopelliti

Pubblicato da peppecaridi su 23, febbraio, 2010

http://www.meteoweb.it/images/Scop-Loiero-Callipo.jpgI due candidati del centro/sinistra stavano per decidere di ritirare la loro candidatura e appoggiarne una terza in modo compatto, ma alla fine se ne sono dette di tutti i colori ed è saltato tutto – C’è stato un momento in cui sembrava ormai cosa fatta: il candidato di Pd e delle altre forze di sinistra, Agazio Loiero e quello dell’Idv e di alcuni movimenti e associazioni territoriali, l’imprenditore vibonese Pippo Callipo erano pronti a mettersi entrambi da parte per unire le forze e supportare un’unica candidatura di centro/sinistra in grado di contrastare l’arrembante centro/destra che, secondo tutti i sondaggi è lanciatissimo verso la vittoria nella figura di Giuseppe Scopelliti.

Aveva lanciato il primo appello proprio Pippo Callipo che, criticando duramente gli atteggiamenti e i provvedimenti di Loiero, del Partito Democratico e della Giunta Regionale, aveva proposto di “fare tutti un passo indietro” lanciando l’idea di una candidatura giovane, fresca e femminile da appoggiare in modo compatto da tutto il fronte di centro/sinistra. Leggi il seguito di questo post »

Pubblicato in: Politica e Attualità | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , , , | 2 Comments »

Guido Bertolaso

Pubblicato da peppecaridi su 23, febbraio, 2010

Pubblicato in: Politica e Attualità | Contrassegnato da tag: , | 3 Comments »

Capodanno a Dinnammare, 31 dicembre 2009

Pubblicato da peppecaridi su 20, febbraio, 2010

Pubblicato in: Stretto di Messina | Contrassegnato da tag: , , | 1 Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 225 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: