LA PAGINA – Peppe Caridi Live News

La pagina è il mio campo, su cui posso scrivere valorosamente; la penna il mio aratro; le parole la mia semente

Bingo Online

Posted by peppecaridi su 24, luglio, 2013

bingo onlineDopo il boom del poker ed il successo dei casinò, a farla da padrone in questi ultimi tempi è il bingo online.

Il bingo giocato su internet, in Italia, è diventato uno dei passatempi preferiti dagli appassionati di giochi. Dopo un periodo di declino delle sale terrestri, a far risorgere il gioco del bingo c’ha pensato la versione online, giocabile sui siti AAMS, specializzati e legali, indubbiamente ricca di vantaggi rispetto al bingo live.

Tra i vantaggi principali offerti dal bingo online, una caratteristica particolarmente apprezzata dagli appassionati di questo gioco è la possibilità di poter giocare a bingo gratis.

bingoNelle sale terrestri non è prevista assolutamente la possibilità di ricevere cartelle gratuitamente per giocare. Tale possibilità è, invece, offerta dalle sale di bingo online che consentono ai propri utenti di cominciare a giocare senza dover depositare soldi.

Poter provare il sito di bingo scelto per giocare senza dover spendere un centesimo, è un’opportunità importantissima. Molti giocatori, infatti, finiscono col perdere i propri soldi all’inizio della propria esperienza su un sito di giochi, proprio perchè non conoscono ancora bene i meccanismi o le regole del gioco.

Per questo motivo, il consiglio che ci sentiamo di dare agli appassionati di bingo che per la prima volta decidono di provare la versione online del gioco, è di scegliere esclusivamente i siti di bingo italiani, autorizzati dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (meglio nota come AAMS). Cominciare a giocare su questi siti significa poter usufruire di denaro virtuale col quale effettuare le proprie scommesse, senza depositare un centesimo di tasca propria.

Su siti come www.bingoonlineitalia.it è addirittura possibile ricevere dei bonus reali, grazie ai quali poter realizzare vincite vere senza dover effettuare un primo deposito.

Tutto ciò consente, soprattutto ai giocatori meno esperti, di familiarizzare con la nuova sala di bingo online scelta per giocare, capire bene i meccanismi di gioco, le regole, i premi ed i jackpot in palio.

E’ opportuno ricordare che, anche se le regole del bingo su internet sono le stesse del gioco tradizionale, in rete è possibile scegliere tra numerose varianti che rendono il gioco ancora più avvincente.

I vantaggi offerti dal bingo online, rispetto alla versione terrestre, non si esauriscono nella possibilità di poter giocare gratis su internet.
Di seguito indichiamo i motivi principali per i quali è più conveniente giocare a bingo online:

  • Innanzitutto, scegliere di iscriversi ad un sito di bingo autorizzato dall’AAMS significa poter essere assistiti da uno staff dedicato, esperto in giochi, che indirizzerà nella maniera più giusta ciascun giocatore, fornendo supporto tecnico di grande qualità.

Online è possibile scegliere di giocare in due modalità:

1. Modalità Fun o per divertimento: questa modalità permette al giocatore di giocare gratis, senza limiti di tempo o di budget. I migliori siti di bingo online offrono questa modalità di gioco senza la necessità di dover scaricare alcun software sul proprio pc scaricare, giocando in Flash direttamente all’interno del browser.

2. Modalità Reale: questa modalità permette di giocare con soldi veri, sempre in modo responsabile, comprando le cartelle virtuali che consentono di partecipare al gioco.

  • Un altro vantaggio proprio del bingo giocato su internet da non sottovalutare è la comodità: giocando da casa attraverso il pc si può partecipare ai giochi in qualsiasi momento, anche in orari in cui le sale terrestri sono chiuse.
  • Le sale di bingo online non trascurano l’aspetto sociale che caratterizza questo gioco, offrendo anche la possibilità di socializzare e fare nuove conoscenze tramite le chat. Chiunque può accedere a queste chat che offrono la possibilità di conoscere nuova gente e condividere la passione per questo gioco.
  • I migliori siti di bingo online consentono al giocatore in attesa di una nuova partita, di partecipare a nuovi giochi in multi-player. Inoltre, è possibile personalizzare la propria interfaccia utente, con una grafica così realistica da dare al giocatore l’impressione di trovarsi realmente in una sala da bingo fantastica.

Posted in Politica e Attualità | Leave a Comment »

Slot Machine

Posted by peppecaridi su 23, luglio, 2013

slot-machinesLe slot machine sono il gioco più apprezzato dagli appassionati di gambling di tutto il mondo, un risultato eccezionale se si considera che la prima slot è stata inventata poco più di un secolo fa. La Liberty Bell, infatti, risale al 1899 e fu realizzata da Charles Fey.

A decretare l’enorme successo delle slot machine, concorrono numerose caratteristiche capaci di conquistare un pubblico sempre più vasto. La diffusione delle slot ha subito un notevole incremento con la nascita dei casinò online: dal 3 Dicembre 2012, anche in Italia è possibile giocare alle slot machine online legali, esclusivamente presso i casinò autorizzati AAMS.

Caratteristiche principali delle Slot Machine

Semplicità di gioco, grande divertimento, vasta selezione di giochi, vincite molto ricche, sono solo i fattori principali che determinano il successo delle slot. Di seguito li analizziamo in maniera dettagliata uno per uno, per capire bene come funzionano le slot machine.

  • Semplicità di Gioco

Sia le slot machine online, sia quelle terrestri, seguono lo stesso funzionamento:
dei rulli sui quali sono raffigurati dei simboli cominciano a ruotare quando il giocatore tira la leva (o clicca il pulsante nella versione online); quando i rulli si fermano generano delle combinazioni casuali di simboli, tra le quali compaiono le combinazioni vincenti che danno diritto a determinati livelli di vincita.

Tanto basta per capire che il gioco delle slot machine è semplicissimo, non richiede lo studio di un regolamento o particolari abilità, essendo sufficiente selezionare l’importo che si vuole giocare, cliccare il tasto spin o tirare la leva delle slot terrestri, quindi attendere il risultato della giocata che è immediato, così come è immediato il pagamento delle vincite.

  • Divertimento e velocità di gioco

Lo slot machine sono un gioco capace di garantire un grande divertimento, continuamente alimentato dalla velocità del gioco e dalla immediata conoscenza del risultato di ciascuna giocata.

Alle slot il giocatore non corre il rischio di dover rimpiangere scelte sbagliate, perchè è la fortuna che la fa da padrone da quando si azionano i rulli a quando compaiono le combinazioni: nessuna responsabilità è prevista in capo al giocatore e non è prevista alcuna forma di competizione con altri giocatori.

  • Vasta selezione di giochi offerti con le slot machine online

L’ampia gamma di giochi offerti rappresenta un altro fattore di successo. I giochi slot proposti, infatti, sono tali da soddisfare i gusti di qualsiasi tipologia di giocatore.

Molti giocatori, inoltre, trovano stimolante cambiare il tipo di slot machine alla quale giocano con un’elevata frequenza, senza subire penalizzazioni dovute alla mancanza di esperienza con il nuovo gioco, proprio grazie alla semplicità che caratterizza tutte le slot.

Le slot machine sono la tipologia di giochi con il maggior numero di versioni, che si differenziano per: aspetto grafico, tipi di gioco, diverso numero di rulli, presenza di giochi bonus, presenza di animazioni che rendono la slot ancora più coinvolgente soprattutto nella versione online in 3D.

  • Ricche Vincite: Jackpot Progressivi e Giochi Bonus

Che le slot machine consentono di realizzare le vincite più elevate in assoluto, è forse uno degli elementi che più di tutti affascinano gli appassionati di tutto il mondo:anche il giocatore meno esperto può cambiare la propria vita con un giro di rulli alla slot giusta.

Bisogna precisare che sono le slot online quelle che presentano le percentuali di vincita più alte (Payout) e consentono di realizzare le vincite più elevate.
Per ciascuna slot è presente una sezione indicante: le vincite massime realizzabili, se è una slot machine con bonus, con jackpot, o semplicemente di una slot tradizionale.

Le vincite più ricche in assoluto si realizzano alle slot machine con Jackpot Progressivo, per cui prima di cominciare a giocare è consigliabile verificare se la slot scelta sia dotata o meno di Jackpot e quali requisiti bisogna soddisfare per ambire al premio più alto.

E’ anche importante verificare se si tratta di una slot machine a tre rulli ed una sola payline, o una multi linea. Quest’ultima consente anche di selezionare il numero di linee sulle quali scommettere.

Infine, accertarsi se la slot machine celta per giocare presenta giochi bonus, utili per aumentare le percentuali di vincita.

Posted in Politica e Attualità | Leave a Comment »

Paddy Power colpisce ancora! Obiettivo, il cuore della finanza italiana

Posted by peppecaridi su 24, gennaio, 2013

borsa-milano_messaggio-irriverentePiazza Affari chiude la sua giornata in modo del tutto inaspettato facendo parlare questa volta non tanto per i segni negativi o positivi dei titoli azionari che in modo convulso hanno agitato una “tranquilla” giornata di borsa. Palazzo Mezzanotte, il palazzo simbolo di tutti gli affari, alle ore 18.30 è diventato in pochi istanti per la prima volta nella sua storia il protagonista di un’azione che sicuramente farà discutere. Un “commando” di giovani comunicatori agendo in incognito ha infatti trasformato la facciata del palazzo, attraverso un sistema di video proiezione unico nel suo genere, in una enorme slot machine, sulla quale campeggiava un messaggio dai toni estremamente irriverenti: “Affaristi, banchieri, finanzieri: una volta tanto giocate con i vostri soldi!”.

L’operazione è stata “rivendicata” da Paddy Power, noto bookmaker e operatore di gaming online di origine irlandese che opera dallo scorso maggio anche sul territorio italiano con regolare licenza AAMS. Paddy Power non è nuovo ad iniziative dal tono estremanente clamorose: da ricordare nel passato non troppo recente, alcune azioni come l’ambush marketing di Nicholas Bendtner agli Europei di Calcio 2012 o la gigantesca insegna in stile Hollywood Sign eretta in occasione della famosa corsa di cavalli di Cheltenham o per restare nel nostro territorio il recentissimo Justice Pay out applicato in occasione della partita Catania-Juventus.

L’iniziativa a Piazza Affari ha rappresentato anche il lancio ufficiale in Italia del casinò online Paddy Power.

Posted in Politica e Attualità | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Elezioni Usa 2012: sondaggi e scommesse, Obama e Romney quasi appaiati, sfida aperta

Posted by peppecaridi su 30, agosto, 2012

E’ sfida aperta per la corsa alla Casa Bianca tra il presidente uscente, Barack Obama, e il candidato del partito repubblicano, Mitt Romney,quasi appaiati negli ultimi sondaggi sulle elezini di novembre. A poche ore dall’investitura ufficiale nella convention di Tampa, graziata dall’uragano Isaac, Romney è convinto di aver messo la freccia ed effettuare il sorpasso su quello che 4 anni fa veniva visto come l’uomo della speranza e del cambiamento non solo negli Usa, ma in tutto il pianeta.
L’ultimo sondaggio Washington Post-ABC, infatti, vede lo sfidante repubblicano al 47%, contro il 46% dell’attuale presidente. L’economia continua ad essere il tema che maggiormente preoccupa gli elettori americani e secondo il 72% sara’ il “fattore fondamentale” nella scelta finale. Il 54% non e’ contento di come Obama sta gestendo la situazione economica del Paese, contro il 44% che approva invece l’operato del presidente. Ma il 49% degli intervistati sostiene che l’inquilino della Casa Bianca abbia una migliore percezione di problemi economici e solo il 37% preferisce Romney da questo punto di vista. Sei persone su dieci ritengono che se eletto, Romney privilegera’ con le sue scelte i piu’ ricchi e la classe media.
I bookmaker, comunque, continuano a fidarsi di Obama che nelle scommesse elezioni USA è offerto a 1.44 mentre Romney è dato a 2.65. I bookies danno per strafavoriti i democratici nello stato dell’Ohio, dato a 1.40, nel New Hampshire (1.33), in Iowa (1.53), Virginia (1.53), Pennsylvania (1.12), Colorado (1.44)e Nevada (1.28). Invece i repubblicani sono vincenti nel North Carolina (1.33) e in Missouri (1.20). Molto più equilibrio in Florida, un partito molto importante tra gli “indecisi” per i risultati elettorali: qui i due partiti si dividono la stessa quota: 1.83. Ma alle elezioni mancano ancora tre mesi e in questo lasso di tempo potrebbero cambiare tante cose…

Posted in Politica e Attualità | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

L’ultima folle ipocrisia del Pd: “la Calabria è troppo isolata, stop al Ponte sullo Stretto”. Ma si rendono conto che è un controsenso?

Posted by peppecaridi su 25, luglio, 2012

La sapete l’ultima? Il Pd è impazzito! Direte che non è una novità? Sarà, ma che arrivasse a questo punto era difficile immaginarlo. La politica è fatta di idee, confronti e opinioni ma c’è una logica di base su cui non si può prescindere, e senza la quale i cittadini fanno davvero fatica a capire le cose. E se il Partito Democratico in Calabria è sotto il 10% dei consensi, evidentemente, un motivo c’è.
Ma voi immaginate se, tanto per fare un esempio, il Milan volesse risolvere i suoi problemi dell’attacco dopo la partenza di Ibrahimovic, acquistando un portiere? O se un diabetico volesse risolvere il suo problema di salute, mangiando nutella e cannoli siciliani?
No, Bersani e Minniti non hanno detto questo. Ma quasi. Hanno detto che la Calabria è troppo isolata dal resto del mondo, che mancano infrastrutture e che quindi bisogna risolvere il problema. La soluzione? Bloccare l’iter del Ponte sullo Stretto! Sì, avete sentito bene. Il problema della Calabria isolata dal resto del mondo è del Ponte dello Stretto, il Ponte che però non c’è …
Stamattina proprio Marco Minniti, deputato calabrese del Pd, insieme al segretario del partito Pier Luigi Bersani e il capogruppo alla Camera Dario Franceschini hanno presentato una mozione per chiedere al Governo misure tempestive contro la situazione “insostenibile” della “Calabria che sta morendo” per carenza di infrastrutture che la colleghino al resto del Paese.
In una conferenza stampa a Montecitorio, gli esponenti del Partito Democratico hanno detto che “serve una ripresa del tema sud in una chiave di reciprocità, chiave devastata dalla cultura della destra in questi anni. In particolare, va chiuso il capitolo del ponte sullo Stretto. E’ venuto il momento di chiudere quel miraggio, la società ponte sullo Stretto andrebbe sciolta“.
Come al solito, la sinistra addossa a qualcosa che non esiste le “colpe” di uno status quo di cui è quantomeno complice nelle gravi responsabilità politiche. Negli ultimi 7 anni, ad esempio, la sinistra ha governato per 5 anni la Regione Calabria. E negli ultimi 12 anni, è stata al governo nazionale per 7 lunghi anni, senza contare l’ultimo in cui il Pd sta comunque appoggiando il governo tecnico guidato a Mario Monti. Qual’è la “cultura della destra di questi anni“? Quale destra?
Fatto sta che il Ponte non c’è. E una cosa che non c’è non può essere causa dei problemi esistenti.
Dopotutto il vecchio PCI negli anni ’70 criticava aspramente, sulle pagine de “L’Unità“, la realizzazione dell’A3 Salerno-Reggio Calabria. La motivazione? “Questa Regione è piena di mulattiere, costruire un’autostrada non serve, bisogna fare le stradine interne“. La stessa solfa di questi anni. Cambiano le persone, ma non l’atteggiamento. Eppure ne è passato di tempo …

L’A3 Salerno-Reggio Calabria è invia di completamento

Che fine ha fatto la vecchia sinistra, rivoluzionaria e progressista? Vogliosa di fare e di cambiare il mondo?
Dire “no” a tutto e a tutti, senza motivo e anche andando contro ogni logica, evidenzia una carenza di idee, di stimoli, di progetti.
Adesso più che mai, con l’A3 sempre più moderna e in via di completamento definitivo, bisognerebbe sostenere la realizzazione di una grande opera come il Ponte sullo Stretto, che stravolgerebbe in positivo l’economia di tutta l’Italia meridionale, e in modo particolare della Calabria.
Dopotutto l’idea del Ponte la sinistra, nel corso degli anni, l’ha sempre sostenuta e portata avanti. Lo storico “sì” del Cipe arrivò nel 1999 grazie al governo D’Alema. Ma da quando Berlusconi è arrivato al governo nel 2001 e ha continuato nell’iter del Ponte, fuori dalla logica delle parti che devono per forza contrapporsi, la sinistra ha smentito se stessa e improvvisamente ha iniziato a dire “no” a un’opera che, sin dai tempi di Craxi e poi di Prodi, aveva sempre sostenuto con piena convinzione.
Insomma, se vengono a chiedervi perchè in Calabria non riescono ad arrivare neanche al 10%, sapete bene cosa rispondergli …

Posted in Ponte sullo Stretto, Stretto di Messina | Contrassegnato da tag: , , , , | 1 Comment »

Emergenza gelo e neve sull’Italia per il “burian” che arriva dalla Siberia: tutti gli aggiornamenti su MeteoWeb

Posted by peppecaridi su 1, febbraio, 2012

http://www.meteoweb.eu/wp-content/uploads/2012/01/TORINO.jpg

Posted in Meteorologia, Scienza e Natura | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Spettacolari nubi lenticolari al tramonto nello Stretto: cosa sono e come si formano

Posted by peppecaridi su 11, gennaio, 2012

http://www.tempostretto.it/sites/www.tempostretto.it/files/immagini/meteo/1320.jpg

Ieri pomeriggio 17:00, all’ora del tramonto, quando sullo Stretto di Messina sono apparse, illuminate dal sole basso all’orizzonte, delle spettacolari nubi lenticolari, che hanno assunto un forte colore sul rosso proprio in concomitanza con il calare del sole oltre la dorsale Peloritana ed Etnea.
Ma cosa sono queste nubi così particolari? Quando e come si formano, e come mai si chiamano così?
Le nubi “lenticolari” sono state definite tali perchè assomigliano a una grande “lente”; sono abbastanza rare ma non troppo, e sono generate da onde d’aria. Si formano, infatti, quasi sempre in prossimità di rilievi (soprattutto vulcanici) perchè il vento incontra un ostacolo di grandi dimensioni e viene respinto formanto vere e proprie “onde” d’aria molto simili a quelle del mare. Si tratta delle tipiche “onde orografiche”, causate dall’impatto dei venti con le montagne. Proprio ieri pomeriggio un forte vento di tramontana ha investito l’Etna determinando un forte sollevamento di neve nei versanti meridionali del vulcano. La neve sollevata dal vento era talmente tanta da risultare visibile, come una nebbiolina sulla superficie vulcanica, sin dalla Calabria meridionale. L’onda orografica creata dall’Etna ha determinato la formazione delle nubi lenticolari che poi sono state trasportate dal vento verso sud e sud/est, e sono immortalate nelle foto che pubblichiamo in quest’articolo, scattate proprio da Reggio Calabria verso sud e sud/ovest intorno alle 17:00.
Il meccanismo della formazione delle nubi lenticolari, in fondo, è molto semplice: le masse d’aria che impattano contro il rilievo che le respinge, salgono di quota dilatandosi e raffreddandosi, facendo condensare il vapore in piccolissime goccioline d’acqua che formano la nuvola.
E che nuvola! Guardate che meraviglia …

 

 

Posted in Meteorologia, Scienza e Natura | Leave a Comment »

Messina imbiancata da un rovescio di “neve tonda”: le foto e i video

Posted by peppecaridi su 11, gennaio, 2012

http://www.tempostretto.it/sites/www.tempostretto.it/files/immagini/meteo/914.jpg

 

 

Posted in Meteorologia, Scienza e Natura | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

Le foto e i video della “tempesta dell’Epifania”

Posted by peppecaridi su 8, gennaio, 2012

Posted in Meteorologia, Scienza e Natura | 1 Comment »

Etna, violenta eruzione stamattina: fotografie spettacolari

Posted by peppecaridi su 5, gennaio, 2012

http://www.meteoweb.eu/wp-content/uploads/2012/01/127.jpg

Posted in Meteorologia, Scienza e Natura | Contrassegnato da tag: , , | 1 Comment »

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 225 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: